La cucina Tracontemporanea

Showcooking e degustazione fra i monti della Carnia

il 27 gennaio a Ravascletto

 con lo Chef stellato Luca Veritti 

 

Appuntamento d’eccezione per appassionati di cucina e gourmet, venerdì 27 gennaio, in Carnia: una serata di showcooking e degustazione con lo chef stellato carnico Luca Veritti. Organizzata da Cuciniamo in collaborazione con Carnia Welcome, la lezione di cucina si terrà, a partire dalle 19.30, all’interno del nuovo Ristorante Margò dell’Hotel La Perla di Ravascletto: un’occasione unica per ammirare all’opera un giovane talento carnico che ha avuto successo e riconoscimenti di assoluto livello, prima fra tutti l’ambita Stella Michelin abbinata al proprio nome, e degustarne i piatti creati per l’occasione. Al termine dello showcooking i partecipanti degusteranno le pietanze, accompagnandole con i vini selezionati per l’occasione dalla cantina Vie di Romans. Ad aprire il Menu, aperitivi (Millefoglie di frico, Scuf fritto e speck, Crema zucca e ricotta affumicata) e la Trota di Sutrio marinata, radicchio invernale, polenta croccante, salsa al ginepro e slivovitz di Cabia come antipasto. Seguiranno Spaghetti erba e fumo (“il mio cjarsons moderno”) e Riso Carnaroli Acquarello mantecato alle cjastines cotte sulla plota, fonduta di formaggio di malga e profumo di rosmarino. Come secondo una carne bianca, il Coniglio dalla Carnia a Venezia... arrosto, in umido e fritto. Infine la tradizionale Sopa come pre dessert e Latte intero, yogurt e pomodoro (interpretazione...

Leggi tutto ...

Il Cibo di strada di tutto il mondo protagonista a Palermo


Street Food Fest dal 15 al 18 dicembre

Palermo si appresta ad ospitare street fooder provenienti da tutto il mondo. La rassegna internazionale del cibo di strada animerà il centro storico del capoluogo siciliano dal 15 al 18 dicembre.
La città, già capitale europea dello street food e candidata a capitale mondiale, diventerà un villaggio gastronomico in cui assaporare le migliori specialità di street food provenienti da tutto il mondo, preparate davanti al pubblico dai più grandi chef locali e internazionali. Cooking show, laboratori per grandi e piccini, dibattiti, visite guidate e tanto altro accompagneranno il viaggio alla scoperta del cibo da strada. Il percorso sarà animato da concerti di grandi nomi della musica italiana ed...

Leggi tutto ...

PASSIONE TARTUFI

 

Fiere, sagre , mostre, riconoscimenti e percorsi degustativi all’insegna del tubero piu famoso nel mondo

 

 

Sant'Agata Feltria, piccolo paesino a pochi km da Rimini, propone anche quest'anno l'attesa e immancabile tradizione della Fiera del Tartufo Bianco, evento che la città dell'entroterra riminese propone a Ottobre, ogni Domenica del mese.

Per il 2016 sono 5 gli appuntamenti in programma, giornate da vivere nel centro storico di Sant'Agata Feltria alla scoperta dei primi sapori d'autunno, con protagonista soprattutto il tartufo bianco pregiato, specialità di questo territorio. Tanta gastronomia e artigianato con prodotti tipici locali ma anche musica e animazione con eventi live e spettacoli itineranti.

L’edizione della Fiera del...

Leggi tutto ...

ANTEPRIMA DEL BAGNA CAUDA DAY

IL 20 NOVEMBRE PREMIO “TESTA D’AJ” A GUIDO CERONETTI

 TORNA DAL 25 AL 27 NOVEMBRE IL BAGNA CAUDA DAY:  150 RISTORANTI AD ASTI, IN PIEMONTE, IN LIGURIA E NEL MONDO

Siamo tutti nella bagna. Gli organizzatori del Bagna Cauda Day che si festeggerà il 25, 26 e 27 novembre non hanno dubbi. L’evento si annuncia in forte crescita e non solo per i numeri che sono davvero importanti: 150 tra ristoranti, cantine, vinerie prepareranno la Bagna Cauda contemporaneamente, con la possibilità di servire nei tre giorni di festa oltre 15 mila commensali. 150 locali aderenti, dunque, dal ristorante stellato alla trattoria di paese, la vineria e la cantina sociale, il locale di tendenza e quelli ancorati alla tradizione.

Un record annunciato di partecipazione...

Leggi tutto ...

Tempo di Castagne

Feste, sagre e rassegne culturali


Pigmenti bruni e rossastri hanno già colorato le verdi foglie del castagno, si infila tra le mura del borgo l´odore del fuoco, scoppiettano le caldarroste come bambini in festa e i dipinti nelle chiese attendono e invitano all´estasi.
È l´autunno a Vallerano. E sarà proprio la Castagna del territorio, insignita dalla Comunità Europea del marchio di Denominazione di Origine Protetta (DOP), ad accompagnare la Festa a lei dedicata ogni week-end, a partire dall’8 ottobre e fino al 1°novembre 2016, nel pittoresco borgo medievale ubicato nel cuore della Tuscia viterbese.
Un’iniziativa che, giunta alla sua XV edizione, offrirà come al solito una serie di valide alternative, a cominciare dai pranzi e dalle cene...

Leggi tutto ...

Cerca

In Rete con ....