Il cibo e' da sempre protagonista del grande schermo: incontri, dialoghi, affetti, incomunicabilità e morte. Di film in film, attraverso trame e racconti, anche il percorso culturale e gastronomico non deve essere sottovalutato.  Basti pensare al volto tragicomico affamato di Buster Keaton, alla comunità puritana incredula dal pranzo di Babette, alla tragica esasperazione della gola della Grande abbuffata, alla denuncia alimentare di "Super Size Me" ed al leggiadro viaggio in "Sideways". Come non ricordare l'epica scena degli spaghetti in mano di "Miseria e Nobiltà"? Sono molti i film che ricostruiscono la tradizione della tavola contadina nella provincia italiana, come "Novecento" , "Amarcord”, “Speriamo che sia femmina”, un effetto collante che ne evidenzia i riti e la peculiarità. “Rivediamo” insieme una carrellata di produzioni cinematografiche che ci porteranno a rileggere sotto una chiave enogastronomica il contenuto dei filmati. In Questa pagina: Tiguido al Cinema, Viaggiando e Di film in film

Ipse Dixit:      "Alcuni film sono fette di vita, i miei invece sono "fette di torta" (Alfred Joseph Hitchcock)

 

LA REDAZIONE

Cinecibo Awards

A Roma Michele Placido premierà Haber, Capitani e Guaglianone

Ciociola Banfi Placido
Svelati i primi nomi che saranno premiati nella cerimonia dei Cinecibo Awards che si terrà l'11 marzo 2019 al The Churh Palace di Roma. Il presidente Michele Placido premierà Haber, Capitani e Guaglianone per film "In viaggio con Adele" in cui emerge in modo chiaro il connubio tra cinema e cibo.

Una delle scene più divertenti della stagione infatti è quella in cui Alessandro Haber, scoperto di avere una figlia di cui vuole liberarsi anche se lungo il viaggio ci si affeziona (Sara Serraiocco), si trova a pranzo, militante salutista, vegetariano, paranoico e attento a qualsiasi cosa possa far male, ma davanti ad una bistecca si avventa sulla stessa scatenando risate in sala.

Nella serata verranno premiati da Michele Placido  (presidente di Cinecibo, progetto ideato da Donato Ciociola) Alessandro Haber come miglior attore, Alesssandro Capitani per miglior opera prima, Isabella Cocuzza e Arturo Paglia della Paco Cinematografica com migliori produttori  (il film è stato distribuito dalla Vision Distribution) e premio come miglior sceneggiatore della stagione a Nicola  Guaglianone  (che ha anche scritto il film che nel 2018 ha totalizzato più ingressi in sala “La befana vien di notte”) e già in altri due film aveva scritto scene con il cibo come "Lo Chiamavano Jeeg Robot" (con l'iconico  budino di crema alla...

Leggi tutto ...

LA CITTA’ ETERNA E LE VIE DEL PONTE



Una passeggiata sui set dei film ambientati al Rione Ponte

LE VIE DEL PONTE Da Vacanze Romane al Marchese del Grillo

Sabato 12 gennaio – Partenza da Piazza dei Coronari, Roma

Partecipazione libera


Dopo la musica la rassegna LE VIE DEL PONTE, organizzata dalla Rete d’imprese V.E.S.T.A. per valorizzare l’area circoscritta al Rione Ponte e adiacente a Ponte Sant’Angelo, continua la sua promozione culturale del territorio attraverso il cinema.
A partire dalle 14,30 da piazza dei Coronari e per una durata di circa un’ora e mezza, è in programma il tour LA CITTA’ DEL CINEMA, che attraverserà il quartiere per tappe soffermandosi sui set di alcune pellicole che hanno segnato la storia della nostra...

Leggi tutto ...

La Casa del Cinema di Roma ricorda Bernardo Bertolucci

 

Proiezione gratuita del film Il conformista

Mercoledì 28 novembre ore 20.30cdc 0561

ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili

Sedici film, un genio che attraversa come una cometa la storia del cinema, un uomo buono e gentile, sempre affamato di cinema e di giovinezza, sempre a casa alla Casa del Cinema di Roma, Bernardo Bertolucci se ne è andato e la Casa del Cinema lo saluta con l’affetto che si riserva a un amico e a un grande artista, con uno dei suoi film più emozionanti e personali. Mercoledì 28 novembre alle 20.30 ritorna sul grande schermo di Sala Deluxe Il conformista (Italia, Francia, Germania, 1970, 112').

“Stupore e sgomento - dice Giorgio Gosetti - ci prendono alla gola...

Leggi tutto ...

Mathera: un’ode alla città


MatheraIL DOCU-FILM CHE  CELEBRA LA CAPITALE EUROPEA DELLA CULTURA 2019

Al cinema il 21, 22 e 23 gennaio 2019

Arriva nelle sale il 21, 22 e 23 gennaio il documentario Mathera, terzo appuntamento della stagione de “L’ARTE AL CINEMA” distribuita nei migliori cinema italiani da MAGNITUDO FILM con CHILI. Ispirandosi al più puro dei filoni documentaristici, quello delle city symphonies, Mathera vuole essere un’ode alla città, una cornice che racchiude i volti, gli scorci e i profumi della città Patrimonio UNESCO e Capitale Europea della Cultura 2019. Il documentario Mathera diretto da Francesco Invernizzi e prodotto da MAGNITUDO FILM, racconta del riscattoe della rinascita di Matera...

Leggi tutto ...

SULLE TRACCE DI ROCCO SCHIAVONE IN VALLE D’AOSTA

 

Schiavone GialliniPG UNO SPECIALE ITINERARIO ATTRAVERSO I LUOGHI CHE FANNO DA SFONDO ALLA FAMOSA FICTION 

Girovagando, curiosando, ammirando: è così che si scopre la Valle d’Aosta, passo dopo passo, lasciandosi avvolgere dalla storia delle sue tradizioni e dai segreti dei suoi luoghi, scelti come sfondo delle vicende del vicequestore Rocco Schiavone.
E quale migliore occasione, se non la seconda serie di Rocco Schiavone – in onda dal 17 ottobre sulla Rai - per scoprire alcuni dei suoi angoli più nascosti e farsi conquistare dai suoi tesori.
È infatti sulle tracce del celebre vicequestore romano che si può intraprendere un percorso alla scoperta della più piccola regione d’Italia...

Leggi tutto ...

Cerca

In Rete con ....