Il cibo e' da sempre protagonista del grande schermo: incontri, dialoghi, affetti, incomunicabilità e morte. Di film in film, attraverso trame e racconti, anche il percorso culturale e gastronomico non deve essere sottovalutato.  Basti pensare al volto tragicomico affamato di Buster Keaton, alla comunità puritana incredula dal pranzo di Babette, alla tragica esasperazione della gola della Grande abbuffata, alla denuncia alimentare di "Super Size Me" ed al leggiadro viaggio in "Sideways". Come non ricordare l'epica scena degli spaghetti in mano di "Miseria e Nobiltà"? Sono molti i film che ricostruiscono la tradizione della tavola contadina nella provincia italiana, come "Novecento" , "Amarcord”, “Speriamo che sia femmina”, un effetto collante che ne evidenzia i riti e la peculiarità. “Rivediamo” insieme una carrellata di produzioni cinematografiche che ci porteranno a rileggere sotto una chiave enogastronomica il contenuto dei filmati. In Questa pagina: Tiguido al Cinema, Viaggiando e Di film in film

Ipse Dixit:      "Alcuni film sono fette di vita, i miei invece sono "fette di torta" (Alfred Joseph Hitchcock)

 

LA REDAZIONE

A Roma una mostra fotografica e una rassegna per celebrare il ventennale della scomparsa dell’attore e divo dei fotoromanzi Franco Gasparri

Alla Casa del Cinema fino al 3 luglio 2019

Foto2Si apre il 24 maggio con un documentario della figlia Stella, infaticabile promotrice del lavoro del padre, e l’inaugurazione della mostra in programma fino al 3 luglio. Dal 25 al 27 maggio rassegna di film tra cui due “poliziotteschi”

 Al principe dei fotoromanzi, divo degli anni ’70, simbolo, ancora immutato, della bellezza maschile con i suoi capelli folti, gli occhi verdi e i lineamenti perfetti, è dedicato l’articolato ricordo per immagini in mostra dal prossimo 24 maggio alla Casa del Cinema di Villa Borghese. Si tratta dell’attore Franco Gasparri, tra i grandi protagonisti dei fotoromanzi moderni e del cinema poliziesco degli anni Settanta, nato il 31 ottobre 1948 a Roma – ma cresciuto a Senigallia – e morto a distanza di vent’anni da un tragico incidente con la sua moto che lo costrinse alla paralisi per il resto dei suoi giorni.

Oggi, a vent’anni dalla scomparsa, il suo ricordo rivive grazie allo sforzo della famiglia e in particolare della figlia Stella Gasparri anche lei attrice e doppiatrice, in questa occasione ideatrice e realizzatrice di un progetto espositivo ricco e affascinante, corredato da una mini rassegna cinematografica che ricorderà le tappe fondamentali della carriera di suo padre Franco: dagli anni della popolarità con i fotoromanzi fino ai successi nel cinema. Il tutto prenderà ufficialmente il via...

Leggi tutto ...

Orcia Wine Festival: opera, cortometraggi e musica con l’Orcia Doc

Orcia Wine Festival 1 Dal 25 al 28 aprile 2019 a San Quirico d’Orcia  un ricco programma di attività collaterali in città

Nel programma dei quattro giorni di festa per la Doc del territorio, la musica con l’Opera di Giuseppe Verdi nel Teatrino di Palazzo Chigi e nelle vie del borgo. Torna per il quarto anno la rassegna di cortometraggi dell’Università di Siena “A Corto di Vino

Non solo vino per la decima edizione dell’Orcia Wine Festival, l’evento che dal 25 al 28 aprile a San Quirico d’Orcia (Siena), metterà in vetrina le eccellenze del territorio che dal 2004 fa parte del patrimonio mondiale dell’umanità dell’Unesco. Un ricchissimo programma mette...

Leggi tutto ...

Un cortometraggio celebra la Docg

A Timeless Wine 1 Vino Nobile di Montepulciano in anteprima il 26 febbraio su Gambero Rosso Channel

La denominazione toscana sbarca sul grande schermo: scene e dialoghi descrivono, attraverso gli occhi di una ragazzina, il Vino Nobile di Montepulciano e il suo territorio. Un prodotto per la promozione e comunicazione del territorio che cambia il modo di interpretare il vino da parte dei millennials.

Vino Nobile di Montepulciano: A Timeless Wine”. Questo il titolo del corto sulla pregiata Docg toscana che andrà in onda in anteprima in versione integrale martedì 26 febbraio in prima serata (poi in repliche successive) su Gambero Rosso Channel (canale 412 di Sky). Un vero e proprio incrocio tra docufilm e corto della durate...

Leggi tutto ...

Sul Lago di Ginevra per i 130 anni di Charlie Chaplin

 

chaplin130ans Si celebra un mito.  130° anniversario della nascita di Charlie Chaplin MuseeChaplin

 

Per il Museo Chaplin’s World, a Corsier-sur-Vevey ad una ventina di km da Losanna, è un anno importante, contrassegnato da una serie di eventi che festeggiano il 130° anniversario della nascita di Chaplin. Un'occasione, anche, per mettere in luce alcune sfaccettature dell'uomo e onorare il personaggio che ha creato, e che attraversa i secoli senza appassire.

L’uomo, con il suo incredibile percorso di vita che lo porterà da un’infanzia difficile alla gloria mondiale, è l’incarnazione del sogno americano. L’artista, con la sua umanità, ha segnato intere generazioni e ha...

Leggi tutto ...

Cinecibo Awards

A Roma Michele Placido premierà Haber, Capitani e Guaglianone

Ciociola Banfi Placido
Svelati i primi nomi che saranno premiati nella cerimonia dei Cinecibo Awards che si terrà l'11 marzo 2019 al The Churh Palace di Roma. Il presidente Michele Placido premierà Haber, Capitani e Guaglianone per film "In viaggio con Adele" in cui emerge in modo chiaro il connubio tra cinema e cibo.

Una delle scene più divertenti della stagione infatti è quella in cui Alessandro Haber, scoperto di avere una figlia di cui vuole liberarsi anche se lungo il viaggio ci si affeziona (Sara Serraiocco), si trova a pranzo, militante salutista, vegetariano, paranoico e attento a qualsiasi cosa possa far male, ma davanti ad una bistecca si avventa sulla...

Leggi tutto ...

Cerca

In Rete con ....