Nella Città Eterna le Armonie senza Tempo del Lugana


Lugana Roma 02Venerdì 31 maggio nella splendida Villa Aurelia di RomaLugana Roma 01
wine tasting per assaporare la preziosa unicità del vino simbolo del Lago di Garda


Cinquantuno cantine e oltre novanta etichette in degustazione per scoprire il vino Lugana, la prima DOC riconosciuta in Lombardia – e una tra le primissime in Italia – che ha festeggiato cinquant’anni nel 2017. 

Un’occasione imperdibile per assaporare il vino bianco simbolo del Lago di Garda che si terrà venerdì 31 maggio a Roma, dalle 18 alle 23 nel Giardino dei Limoni della splendida Villa Aurelia, elegante ed esclusiva dimora del XVII secolo tra i luoghi più suggestivi e seducenti della Capitale.
“Lugana Armonie senza Tempo” sarà un vero e proprio viaggio sensoriale alla scoperta di tutte le sfumature del Lugana, un vino unico e capace di interpretare, grazie alla sua forte e inconfondibile personalità, le caratteristiche di un territorio particolare che abbraccia le zone di Desenzano del Garda, Lonato del Garda, Peschiera del Garda, Pozzolengo e Sirmione.
La Città Eterna e la magnifica Villa Aurelia sono dunque la cornice perfetta per raccontare il fascino senza tempo di un vino di lunga tradizione e tipicità prodotto da uve Turbiana, fra i più antichi vitigni autoctoni della nostra penisola.
L’evento si articolerà in due momenti: dalle 16 alle 17.30, nella sala Aurelia, Masterclass di approfondimento...

Leggi tutto ...

“Bianchello d’Autore” celebra l’anno d’oro della Doc marchigiana


 
Al via i festeggiamenti per l’anniversario del Bianchello del Metauro: da aprile,
 in tutta Italia, gli eventi dei 9 produttori di Pesaro e Urbino in onore della Doc

2. Bottiglie BianchellodAutore 2.226 anni di storia, 50 anni di Denominazione: il Bianchello del Metauro, “luminosa” Doc autoctona della provincia marchigiana di Pesaro e Urbino continua a crescere in termini di qualità e produzione. In barba ai suoi 50 anni di Denominazione che i produttori celebreranno con una serie di presentazioni, eventi e degustazioni, in programma lungo tutto lo Stivale.

A trainare le iniziative in programma dal mese di aprile 2019 è il gruppo di nove cantine riunite nel progetto “Bianchello d’Autore”, nato nel 2017...

Leggi tutto ...

LA “PRIMA DELL'ALTA LANGA” 2019



PrimaAltaLanga 

1° APRILE 2019 

TUTTE LE CUVÉE DEI PRODUTTORI DEL CONSORZIO AL CASTELLO DI GRINZANE CAVOUR


Grande attesa per la Prima dell’Alta Langa: l’evento annuale organizzato dal Consorzio Alta Langa e riservato a operatori, ristoratori, enotecari e giornalisti tornerà infatti lunedì 1° aprile nella splendida cornice del Castello di Grinzane Cavour (in provincia di Cuneo).AltaLanga castello

Dopo il successo della scorsa edizione, il grande tasting coinvolgerà quest’anno 23 produttori – 5 in più dell’anno passato - e tutte le rispettive cuvée per un totale di oltre 50 etichette tra bollicine di Alta Langa bianche, rosate, riserve, grandi formati, in degustazione dalle 10...

Leggi tutto ...

Sul Vulcano il nuovo Etna Rosato di Donnafugata

 

Donnafugata Etna Fabio Gambina Delicato e di grande freschezza: è il nuovo Etna Rosato di Donnafugata, Sul Vulcano, che debutta in occasione del Vinitaly di Verona

L’azienda che ha le sue storiche tenute nella Sicilia occidentale, a Contessa Entellina e Pantelleria, è anche nella parte orientale dell’isola, nell’area di Vittoria e sull’Etna, per proporre l’eccellenza del vino siciliano da territori diversi, tutti dal potenziale straordinario.

Dell’Etna questo rosato rappresenta una piccola produzione di pregio – solo 16.000 bottiglie – frutto della viticoltura di montagna del vulcano attivo più alto d’Europa; sulle sue pendici Donnafugata coltiva 18 ettari di vigneti, in cinque...

Leggi tutto ...

A Summa vini esclusivi all’insegna della sostenibilità



6 e 7 aprile 2019 nell'idilliaco villaggio vinicolo di Magrè in Alto Adige lagedersumma

Dalla Francia fino alla Cina sono oltre 100 i produttori pronti ad accogliere il pubblico tra degustazioni e verticali d’eccezione.

--Stay tuned #summa2019--

Summa Tenuta Alois Lageder ph credits Ivan Bortondello

Di nuovo in scena l’appuntamento con il meglio della viticoltura internazionale: sabato 6 e domenica 7 aprile, dalle 10:00 alle 18:00, la Tenuta Alois Lageder raduna viticoltori da tutto il mondo.

In questa ventiduesima edizione di Summa oltre 100 viticoltori provenienti da 10 paesi diversi presenteranno i loro vini a un pubblico di esperti, giornalisti e amanti del vino nella suggestiva e storica cornice di Casòn Hirschprunn - un palazzo rinascimentale del 17° secolo -...

Leggi tutto ...

Cerca

In Rete con ....