Il carciofo di Niscemi nuovo Presidio Slow Food

La città è conosciuta come la “capitale dei carciofi”: da oggi due produttori si occuperanno del rilancio della varietà locale tradizionale, quella che già un Carciofo di Niscemi 1secolo fa veniva venduta nei mercati di Roma

 

C’è un nuovo Presidio Slow Food in Sicilia: si tratta del carciofo di Niscemi, in provincia di Caltanissetta. Con questo, l’isola si conferma la regione italiana con più progetti di tutela della biodiversità targati Slow Food: sono 51.

"Storicamente Niscemi è la capitale del carciofo, qui sono tantissimi i produttori che si dedicano a questa coltivazione" racconta Valentina Maria Vacirca, fiduciaria della Condotta Slow Food Niscemi - Terre del Maroglio. E allora perché avviare un Presidio Slow Food per difenderlo? Perché oggetto del Presidio è un ecotipo particolare, quello autoctono della città: lo chiamano nostrale per distinguerlo dalle varietà che negli ultimi decenni hanno preso il sopravvento nei campi della zona, come il violetto di Provenza e il carciofo romanesco.

 


(Il carciofo di Niscemi Foto dall'Archivio Slow Food)

 

In treno da Caltagirone a Roma

"Il nostrale è un carciofo che non ha avuto la fortuna commerciale degli altri, semplicemente perché è delicato – prosegue Vacirca –  Quando viene raccolto dev’essere consumato entro due o tre giorni, altrimenti il suo aspetto...

Leggi tutto ...

“UNA MOLE DI COLOMBE” a TORINO


ARTIGIANI PASTICCERI E FORNAI D’ITALIA
il 2 e 3 aprile all’Hotel Principi di Piemonte

copertina colombe
Il 2 e il 3 aprile l’Hotel Principi di Piemonte di Torino ospita la IV edizione di “Una Mole di colombe”. Si potranno degustare e acquistare le migliori produzioni artigianali, fra tradizione e creatività.Una trentina di Maestri pasticceri e fornai fra i migliori d’Italia presenteranno le loro creazioni, oltre 150 colombe tradizionali e creative. La selezione è stata condotta da Dettagli, la società organizzatrice dell’evento, tra gli artigiani che rispettano rigorose regole di qualità: l’utilizzo di lievito madre e l’esclusione di conservanti, emulsionanti, additivi...

Leggi tutto ...

IL PANETTONE DI PINEROLO COMPIE 100 ANNI


I panettoni Pan Bianch by Sergio Ferrua

Per celebrarlo Pan Bianch lo ripropone nella sua ricetta originale firmato da Sergio Ferrua, nipote di quel Pietro che lo inventò

Nel 2020, in piena pandemia, Sergio Ferrua ha deciso di “rimettere le mani in pasta” e di affiancare Davide
Di Filippantonio, già titolare del panificio Pan Bianch, per avviare insieme nuovi progetti che nel gennaio 2021 hanno
portato all’apertura di un nuovo punto vendita nel centro Pinerolo, sotto i portici di Via del Duomo, a pochi
passi da dove nonno Ferrua sfornò quel panettone destinato a diventare emblema del territorio pinerolese e di tutto il
Piemonte, ancor oggi apprezzato anche fuori dai confini nazionali.


Panettoni in Vetrina 2021
Il Panettone Pan...

Leggi tutto ...

I migliori panettoni artigianali a Torino

 


I grandi maestri pasticceri di tutta Italia si danno appuntamento nella città della Mole: a Torino sta arrivando il weekend de Una Mole di Panettoni

Una Mole di Panettoni4-5 dicembre | dalle ore 10 alle ore 20


Due giorni all Hotel Principi di Piemonte per assaggiare i capolavori di 35 artigiani lievitisti, che prepareranno il panettone in molte varianti. L’importante è individuare quella più affine ai propri gusti perché Una Mole di Panettoni sarà l’occasione per acquistare a prezzi calmierati il dolce tradizionale di natale, preparato con metodo artigianale usando lieviti e ingredienti naturali Una Mole di Panettoni 3



Il 4 e 5 dicembre 2021 torna a Torino Una Mole di Panettoni. Una location d'eccezione...

Leggi tutto ...

UN TOUR GASTRONOMICO TRA I SAPORI DELLE ECCELLENZE FERRARESI

FERRARA FOOD FESTIVAL

sbandieratori ferraraDal 5 al 7 novembre 2021 nel centro storico di Ferrara

Tutto pronto per la prima edizione del Ferrara Food Festival, un percorso enogastronomico d’eccezione in programma tra le vie del centro della città estense dal 5 al 7 novembre 2021. Un festival inedito e prestigioso in cui poter degustare le prelibatezze del territorio, attraverso i prodotti più caratteristici di Ferrara e le eccellenze del territorio a marchio IGP, DOP, DOC.

Dai prodotti da forno come la coppia ferrarese, agli ormai famosi cappellacci, passando per il pampepato, fino alla torta tenerina a base di cioccolato fondente impastato con uova, burro e pochissima farina, un vero e proprio percorso enogastronomico per poter...

Leggi tutto ...

Cerca

In Rete con ....