Va in scena la 1° edizione del Festival dei formaggi tipici e di montagna

A Frabosa Sottana  il 14 e 15 maggio 2022: due giorni in cui unici protagonisti saranno i formaggi e i temi dell’alpeggio

Conferenza 6.5.22 1

I grandi formaggi del territorio protagonisti in uno dei Comuni simbolo della loro produzione: Frabosa Sottana in provincia di Cuneo. È con questo spirito che l'Associazione Turistica Mondolè, in collaborazione con l'Amministrazione comunale di Frabosa Sottana e con i Consorzi per la tutela del Raschera e del Bra, ha organizzato la prima edizione del Festival dei formaggi tipici e di montagna.

L'appuntamento è per sabato 14 e domenica 15 maggio, quando, per due giornate, già a partire dal mattino, il Gala Palace di Frabosa Sottana si trasformerà in vetrina dei prodotti caseari d'eccellenza: formaggi locali e tipici, d'alpeggio e di caseificio, con il Raschera, il Bra ed altre eccellenze a rappresentare il vero e proprio cuore dell'evento.

Al sabato pomeriggio, alle ore 15.00 verranno affrontati temi importanti riguardanti "Alpeggi monregalesi: prospettive, risorse ed economie del corretto sfruttamento rivolto alla caseificazione”.

L'ingresso al Gala Palace sarà libero e gratuito: all'interno del padiglione sarà possibile degustare e acquistare i formaggi esposti. In Piazza Sacco, alla domenica si terrà il mercato di prodotti agroalimentari ed artigianali.Conferenza 6.5.22 Archivio ATL del Cuneese

Tra i produttori che saranno presenti alla prima edizione del Festival, si annoverano casari da tutta la provincia di...

Leggi tutto ...

ROMA, "EMERGENTE PASTRY CHEF CENTRO-SUD" 2022


IN GARA ALL'HOTEL THE FIRST DOLCENOVE TRA I MIGLIORI GIOVANI PASTICCIERI DELLA RISTORAZIONE

premiati
IL PODIO DELLA PRIMA SELEZIONE A RAFFAELE ANGOTTI (Calabria), FEDERICO MARRONE (Abruzzo) E GIACOMO BRESCIANI (Toscana)

Finalisti della prima selezione del contest Emergente Pastry Chef Centro Sud, ideato da Lorenza Vitale e Luigi Cremona di Witaly sono stati tre giovani pasticcieri: Raffaele Angotti, calabrese del Ristorante Abbruzzino* a Cava - Cuculera Nobile (CZ), Federico Marrone, abruzzese, del ristorante Da Lincosta a L'Aquila, e Giacomo Bresciani, toscano, del Giglio* di Lucca. Si confronteranno all'inizio del prossimo anno, ad Alma, con i colleghi finalisti della prossima gara riservata ai giovani pastry chef del Nord che si...

Leggi tutto ...

“UNA MOLE DI COLOMBE” a TORINO


ARTIGIANI PASTICCERI E FORNAI D’ITALIA
il 2 e 3 aprile all’Hotel Principi di Piemonte

copertina colombe
Il 2 e il 3 aprile l’Hotel Principi di Piemonte di Torino ospita la IV edizione di “Una Mole di colombe”. Si potranno degustare e acquistare le migliori produzioni artigianali, fra tradizione e creatività.Una trentina di Maestri pasticceri e fornai fra i migliori d’Italia presenteranno le loro creazioni, oltre 150 colombe tradizionali e creative. La selezione è stata condotta da Dettagli, la società organizzatrice dell’evento, tra gli artigiani che rispettano rigorose regole di qualità: l’utilizzo di lievito madre e l’esclusione di conservanti, emulsionanti, additivi...

Leggi tutto ...

Il carciofo di Niscemi nuovo Presidio Slow Food

La città è conosciuta come la “capitale dei carciofi”: da oggi due produttori si occuperanno del rilancio della varietà locale tradizionale, quella che già un Carciofo di Niscemi 1secolo fa veniva venduta nei mercati di Roma

 

C’è un nuovo Presidio Slow Food in Sicilia: si tratta del carciofo di Niscemi, in provincia di Caltanissetta. Con questo, l’isola si conferma la regione italiana con più progetti di tutela della biodiversità targati Slow Food: sono 51.

"Storicamente Niscemi è la capitale del carciofo, qui sono tantissimi i produttori che si dedicano a questa coltivazione" racconta Valentina Maria Vacirca, fiduciaria della Condotta Slow Food Niscemi - Terre del...

Leggi tutto ...

I migliori panettoni artigianali a Torino

 


I grandi maestri pasticceri di tutta Italia si danno appuntamento nella città della Mole: a Torino sta arrivando il weekend de Una Mole di Panettoni

Una Mole di Panettoni4-5 dicembre | dalle ore 10 alle ore 20


Due giorni all Hotel Principi di Piemonte per assaggiare i capolavori di 35 artigiani lievitisti, che prepareranno il panettone in molte varianti. L’importante è individuare quella più affine ai propri gusti perché Una Mole di Panettoni sarà l’occasione per acquistare a prezzi calmierati il dolce tradizionale di natale, preparato con metodo artigianale usando lieviti e ingredienti naturali Una Mole di Panettoni 3



Il 4 e 5 dicembre 2021 torna a Torino Una Mole di Panettoni. Una location d'eccezione...

Leggi tutto ...

Cerca

In Rete con ....