Salone OFF. Tutto quello che accade fuori dai saloni torinesi

 

El Crab 2L’Arte è servita...a tavola

4 - 14 novembre 2022

 

Salone OFF vuole essere un calendario condiviso che raccoglie una selezione di iniziative di qualità di piccole e medie attività del settore food & wine in occasione dei grandi eventi torinesi.

Obiettivo di Salone OFF è “muovere con gusto” la città di Torino durante le grandi manifestazioni che periodicamente animano la capitale sabauda: Terra Madre Salone del Gusto, Artissima, Salone del Libro… solo per citarne alcune.

Una serie di appuntamenti diffusi per narrare belle e buone realtà sabaude del settore enogastronomico confermando così il ruolo di primo piano di Torino e del suo territorio nella scena enogastronomica nazionale.

Vogliamo mettere l’accento sulle piccole e medie realtà di food & wine di qualità - affermano le ideatrici del progetto, Rosalia Imperato e Irene Prandi - che pur lavorando con criteri altissimi non sempre riescono a raccontare le loro attività.”

Fil rouge di Salone OFF Edizione Artissima 2022 (fino al 14 novembre 2022) è l’arte urbana intesa come quella forma d’arte dal linguaggio immediato che, manifestandosi in luoghi pubblici e rivendicando strade e piazze, cerca di smuovere l’opinione pubblica sui grandi temi universali.

Le attività selezionate si metteranno in gioco realizzando deliziose creazioni lasciandosi...

Leggi tutto ...

Carmagnola : peperoni ma non solo

 

carmagnola

Una vera e propria "porta" tra Torino e la provincia di Cuneo, completamente pianeggiante, Carmagnola è famosa in tutto il mondo per la coltivazione e produzione del peperone, anzi deipeperoni peperoni, poiché ci sono ben 5 tipologie riconosciute dal Consorzio dei produttori e adottato da SlowFood tra i Presidi della provincia torinese.

pierfranco Purtroppo la siccità e il gran caldo dell’estate 2022 ha rallentato, se non dimezzato, la produzione di questa eccellenza territoriale. “Abbiamo subito un gran calo quest’anno – racconta Pierfranco Crivello, imprenditore agricolo e maestro del Gusto – quasi il 50% in meno rispetto gli anni passati. La mia azienda è a conduzione...

Leggi tutto ...

I sapori eoliani e i produttori eroici dell'isola al SalinaDocFest



salinadoc15 al 18 Settembre 2022  la sedicesima edizione del SalinaDocFest

 
Capperi, vini, malvasia, olio, conserve e tante altre eccellenze eoliane verranno raccontate attraverso un documentario interamente dedicato alle produzioni enogastronomiche d'eccellenza dell'isola di Salina, ma anche un attesissimo spettacolo che coniuga cucina, suoni e proiezioni e poi ancora degustazioni e incontri speciali dedicati ai sapori eoliani.

La sedicesima edizione del SalinaDocFest, il festival del documentario narrativo, fondato e diretto da Giovanna Taviani che approderà sull'isola di Salina dal 15 al 18 Settembre, quest'anno si arricchisce di una gustosa sezione speciale e grazie alla preziosa partnership con Assessorato delle...

Leggi tutto ...

A Torino la cultura è una passeggiata

PORTICI DI CARTA

15ª EDIZIONE sabato 8 e domenica 9 ottobre 2022, Torino

Progetto senza titolo 64

Due chilometri di libreria lungo i portici del centro e 140 appuntamenti legati al libro: Portici di Carta, la manifestazione letteraria che trasforma Torino in una delle librerie all’aperto più lunghe del mondo e in una straordinaria festa dellaporticilibri comunità del libro, torna sabato 8 e domenica 9 ottobre 2022 con la sua quindicesima edizione.

Il centro di Torino e i suoi eleganti portici, patrimonio architettonico del capoluogo piemontese, accoglieranno lettrici e lettori di ogni età con la presenza di librerie torinesi e editori piemontesi e con la proposta di un programma culturale caratterizzato da incontri, dialoghi, celebrazioni...

Leggi tutto ...

A settembre il Medioevo rivive ad Asti


palio dastiIL 4 SETTEMBRE TORNA IL PALIO DI ASTI

La corsa dei cavalli, i mercatini, le cene propiziatorie, il corteo storico più grande d’Italia

Sin dal 1275 nella storica città piemontese c’è una tradizione che resiste inalterata all’usura del tempo. Si tratta del Palio di Asti, in programma quest’anno domenica 4 settembre.

Per un intero weekend in città e nei dintorni si respira un’aria magica, capace di catapultare indietro nel tempo di quasi 750 anni e raccontare una storia fatta da uomini, nobili, banchieri, vescovi, prelati, oppure artigiani e popolani, una tradizione che si rinnova ormai da oltre sette secoli, riportando la città ai suoi fasti medievali.

palio dasti Copia

Una festa...

Leggi tutto ...

Cerca

In Rete con ....