Alla scoperta degli angoli meno noti della perla della Valtaro

I segreti d’estate di Borgo Val di Taro
Borgotaro credit alta Valtaro 3

Continuano fino al 20 agosto 2022 le “Visite Insolite”La Bottega del Fungo Birra Turris credit Alta Valtaro


Gioiello di una valle di confine che chiede e merita di essere scoperta, Borgo Val di Taro (Parma) si tuffa nell’estate con un programma di “Visite insolite”, immaginate come un modo per esplorare i segreti del centro e delle sue frazioni con itinerari guidati in compagnia di Giacomo Galli.
Se chi ama la bicicletta e il trekking trova qui un autentico angolo di paradiso lontano dalle rotte turistiche tanto percorse e ripercorse da essere ormai lise, i più curiosi avranno la possibilità di prendere parte a passeggiate in luoghi simbolo del territorio ma anche di accedere ad ambienti e spazi normalmente chiusi al pubblico. Borgotaro,  nel cuore di questa splendida vallata, è anche patria del fungo porcino, che specialmente nella stagione autunnale attira moltissimi appassionati della natura e dei prodotti del sottobosco.
Inaugurato a giugno con l’escursione in un sito preistorico dell’età del ferro, il cartellone prosegue in un ideale tragitto nella cultura e nella storia con “Borgotaro segreta”, che ogni sabato mattina dal 16 luglio al 20 agosto 2022 propone una nuova escursione alla volta di chiese, monumenti e palazzi nobili che si mostrano in tutta la loro ricchezza e mettono in luce particolari inediti o poco noti.
A proposito di luoghi di culto – in ogni senso – domenica...

Leggi tutto ...

3° edizione dell’evento green “Fai la Differenza, c’è… il Festival della Sostenibilità”

fai la differenzaA Roma, sino al 18 settembre

Tra arte, talk, musica e laboratori

Fai la Differenza, c’è… il Festival della Sostenibilità”, manifestazione cittadina giunta alla terza edizione, si riconferma come una kermesse diffusa nel tempo e negli spazi per comprendere il significato di transizione ecologica concreta, di economia circolare e di sviluppo sostenibile. Promuovere la cultura della sostenibilità è infatti il tema prioritario nell'agenda Onu 2030. Fino al sino 18 settembre si svolgeranno iniziative che coinvolgeranno i cittadini romani di tutte le età con un calendario green molto articolato.

In programma esposizioni di opere d’arte e di design in compagnia di artisti del...

Leggi tutto ...

Dall’Alto Adige/Südtirol al Molise un “bagno nella foresta”

foreste


Abbracciare gli alberi è un toccasana per la mente: abbassa i livelli di ansia e stress, aiuta la respirazione e favorisce il relax

È un benessere naturale per tutti i sensi quello prodotto dalla silvoterapia: il contatto con gli alberi, il cosiddetto “bagno nella foresta”, aumenta il livello di serotonina che promuove il buon umore e la tranquillità e svolge diversi effetti benefici sia per l’organismo sia per la mente. Secondo studi scientifici, trascorrere del tempo in un bosco regola la pressione sanguigna; potenzia il sistema immunitario; riduce lo stress ossidativo e aiuta il ripristino dell'attenzione - messa a dura prova dall'eccessivo uso dei device tecnologici. In più la vista del...

Leggi tutto ...

Un’estate a Ferrara: esplorare la città estense seguendo originali trame e coinvolgenti tour tematici




castelloSpeciali visite guidate serali di Visit Ferrara
tra i misteri di corte, le arti del Medioevo e del Rinascimento, gli scenari cinematografici e letterari del centro storico Patrimonio dell’Umanità UNESCO

Percorsi narrativi tra arti rinascimentali e affascinanti vie medievali, vicende che hanno segnato la letteratura e scenari cinematografici, architetture storiche e meraviglie artistiche, si intrecciano nel cuore di Ferrara, Patrimonio dell’Umanità UNESCO, durante le speciali visite guidate serali organizzate da Visit Ferrara. Una novità dell’estate 2022 per esplorare la città estense seguendo originali trame e coinvolgenti tour tematici.

 

VISITE GUIDATE SERALI A LUGLIOcastellorosa
Un viaggio...

Leggi tutto ...

UNA CITTÀ PER CANTARE. UN SECOLO DI CONCERTI A TORINO

 RACCONTO PER IMMAGINI DELLO STRETTO LEGAME TRA IL CAPOLUOGO PIEMONTESE E IL MONDO DELLE SETTE NOTE PROPOSTO IN UNA MOSTRA ALLESTITA ALL’ARCHIVIO STORICO DELLA CITTÀ DI TORINO

4.Rolling Stones

DAL 9 MAGGIO AL 30 SETTEMBRE 2022


APERTURA STRAORDINARIA SABATO 14 MAGGIO, NELLA GIORNATA CONCLUSIVA DELL’EUROVISION SONG CONTEST

È il 1935 quando Louis Armstrong tiene un favoloso concerto al teatro Chiarella di Torino che, appena sette anni più tardi, sarà completamente distrutto dai bombardamenti Alleati. La mostra “Una città per cantare” parte idealmente dalle immagini di quel concerto e dai teatri devastati in una Torino ferita dalle bombe. L’esposizione, realizzata dall’Archivio...

Leggi tutto ...

Cerca

In Rete con ....