Picnic in vetta per assaporare i migliori prodotti dell’Alto Adige

ESTATE IN ALTA BADIA CON NOS LADINS E PIC NIC IN ALTA QUOTA 

Alta Badia Picnic in vetta Freddy Planinschek


Sarà una bella estate per chi sceglierà l'Alta Badia, nel cuore delle Dolomiti, per trascorrere delle rilassanti vacanze estive in libertà e in sicurezza, all'insegna della sostenibilità ambientale e con un modello di ospitalità diversa.

Tra le novità organizzate dal locale Ufficio del Turismo per garantire agli ospiti un soggiorno speciale in questo comprensorio Patrimonio Unesco è quello del pic nic da consumare all'aperto, nell'intervallo di un'escursione. Il cestino può essere richiesto presso i dieci rifugi aderenti all’iniziativa e degustato in tutta tranquillità sui prati adiacenti al rifugio.

logo nos ladins

Il “Picnic in vetta”, permetterà di assaporare i migliori prodotti dell’Alto Adige e della tavola dei ladini, secondo il progetto "Nos Ladins". Presso i dieci rifugi aderenti all’iniziativa sarà possibile ordinare il cestino contenente specialità particolari, soprattutto della tradizione ladina, a base di prodotti del territorio. Al momento del ritiro verrà fornita anche la coperta che non può mancare per un picnic.

Queste le varie specialità proposte:

Ütia Crëp de Munt: salumi e formaggi locali, insalata di canederli con turtra (frittella tipica della zona, ripiena con spinaci e ricotta oppure crauti), strudel di mele.

Ütia I Tablá: antipasto a...

Leggi tutto ...

Fase 2: per bar, ristoranti e hotel arriva la certificazione di sicurezza No-Covid



sanificazioneristoServirà a garantire la corretta applicazione delle procedure di sanificazione e pulizia previste dal Governo a fronte delle riaperture degli esercizi commerciali e ad offrire maggiori garanzie per imprenditori e clienti

Tra mille incertezze ristoranti, bar, hotel e attività commerciali riaprono, in questa fase non sarà importante soltanto alzare le saracinesche, ma anche incentivare i clienti a rimettere in moto l'economia rassicurandoli sull'igiene e la pulizia dei luoghi pubblici e sulla corretta applicazione delle misure di prevenzione diffuse dal Governo contro la diffusione del COVID19.

Le operazioni da effettuare per aprire in tutta sicurezza sono molte e complesse, per consentire al pubblico e agli...

Leggi tutto ...

Unione dei Brand della Ristorazione Italiana: una nuova associazione per dare un segnale di presenza alla città di Milano

 

piatto muuNon dobbiamo farci frenare dalla paura: la risposta di oltre 50 ristoratori a Milano al Coronavirus

 

Siamo regolarmente aperti, vi aspettiamo. Le istituzioni sono con noi, non dobbiamo farci frenare dalla paura” così dichiara Salvatore Maresca, imprenditore e owner dei due ristoranti Muu Muzzarella a Milano, in via Raffaello Sanzio 24 e viale Premuda 46. “Abbiamo attivato delle produce sanitarie ancora più stringenti per i dipendenti e per le pulizie, stiamo attenti a disinfettare ogni tavolo, prima e dopo il consumo”.
La ristorazione milanese è unita per supportare la città: un gruppo rappresentativo di oltre 50 imprenditori della ristorazione milanese si &egrave...

Leggi tutto ...

I Musei del Cibo da condividere

Gli appuntamenti virtuali fino al 25 aprile 2020

museo culatello museo parmigiano


I Musei del Cibo arrivano nelle nostre case. L’emergenza sanitaria che stiamo vivendo ci ha portato a trovare altri modi per “stare vicini”. Mai come oggi ne sentiamo la necessità. Per trovare il calore di una voce, per vivere anche se a distanza delle esperienze che ci facciano sentire partecipi di qualcosa che va al di là delle mura delle nostre case, cerchiamo strumenti, occasioni, appuntamenti per ritrovarci e condividere.Ed ecco un'altra iniziativa interessante, che arriva dalla Emilia-Romagna, nello specifico dalla FoodValley, fiore all'occhiello delle eccellenze italiane.
- I Musei del Cibo vogliono continuare a CONDIVIDERE con voi quello che...

Leggi tutto ...

Tutto il Food a Palermo

ExpoCook, in Sicilia il food dà spettacolo
Expocook 5Cooking Show e grandi chef alla Fiera del Mediterraneo di Palermo

dal 25 al 28 febbraio 2020


Masterclass, cookingshow, seminari e grandi protagonisti del food. È fittissimo il programma della quarta edizione di ExpoCook, il grande evento annuale dedicato al settore della ristorazione. La manifestazione si terrà alla Fiera del Mediterraneo di Palermo dal 25 al 28 febbraio, coinvolgendo oltre 230 espositori in un' area coperta divisa in 11 settori tematici e 8 padiglioni e sarà dedicata al “gusto” in tutte le sue diverse declinazioni.

Saranno tanti gli appuntamenti da non perdere. Si comincia martedì 25 febbraio con lo show del “Latte...

Leggi tutto ...

Cerca

In Rete con ....