Un tocco di zenzero

 

UN TOCCO DI ZENZERO

Regia: Tassos Boulmetis

Grecia/Turchia 2003

CAST: George Corraface; Tassos Bandis; Basak Koklukaya

Gli odori dell’infanzia sono quelli che rimangono per sempre del nostro cuore e che spesso, inconsapelvomente ci guidano nelle nostra formazione del gusto e nelle nelle scelte future.

Fanis è un bambino, vivace e curioso, cresce avvolto in un turbinio di profumi nel negozio di spezie del nonno Vassilis, assorbendo la sua filosofia di vita e condividendo la sua passione per l’astronomia. Costretto dagli eventi politici fra Grecia e Turchia, lascia l’amatissimo nonno e la sua amica speciale Saime, entrambi gli resteranno per sempre nel cuore, e le conoscenze sulle spezie accompagnano la sua vita, le sue pietanze sono connubi perfetti di sapori, ma la passione per la cucina, trasmessa dal nonno, gli creerà problemi con le autorità greche.

Dopo svariate vicissitudini aver fatto il cuoco in un bordello, ormai divenuto professore di astrofisica, alla notizia che il nonno è ricoverato in ospedale, si precipita nella sua amata Istanbul e lo raggiunge ricongiungendosi con il suo passato e con tutto ciò che lo ha accompagnato negli anni. Il nonno gli ha insegnato che il tempo impiegato per le persone che amiamo, non è mai perduto, è un arricchimento.

Cucinare in questo film, ha il sapore di un rituale, le spezie scelte con cura danno vita a sapori unici, indimenticabili. Nelle pietanze, come nella vita basta “un quid” per vivacizzare, personalizzare e rendere straordinario qualcosa. Peccato che il film di Tassos Boulmetis non abbia un ritmo costante.

(Ilenia Fiorito)

webgrafica:http://tbn0.google.com/images?q=tbn:OXUxLdAIBNPfgM:http://www.ladyfilm.it/zenzero/173.jpg

Cerca

In Rete con ....