Big Night

 

BIG NIGHT

Regia:Stanley Tucci/Campbell Scott
Anno 1996
Genere: Commedia drammatica

CAST:
Stanley Tucci, Tony Shalhoub, Isabella Rossellini, Campbell Scott, Ian Holm

America anni ‘ 50 : una coppia di fratelli abruzzesi, Primo (Shalhoub) e Secondo (Tucci), sono alle prese con il cattivo andamento del loro ristorante, “The Paradise” , stritolato dalla concorrenza di un altro locale italiano sulla stessa via e dall’intransigenza di Primo, cuoco di grande raffinatezza, nel non volersi piegare al cattivo gusto gastronomico della clientela locale.
Un aiuto sembra arrivare da Pascal, proprietario del ristorante antagonista, che invita al Paradise un famoso musicista per pubblicizzare il locale e rilanciarne le sorti; purtroppo si tratta di una trappola per far fallire definitivamente il ristorante ed a nulla servirà la splendida cena organizzata per l’occasione.

Esordio alla regia per una coppia di giovani attori americani, “Big Night” è uno dei titoli imperdibili per chi è appassionato di cinematografia culinaria; la cena finale è una vera apoteosi della tradizione gastronomica italiana dove si susseguono piatti spettacolari come la caponata, il cappone farcito e soprattutto il timballo, la cui preparazione è descritta in maniera minuziosa. Ma è tutto il film ad essere pervaso da un’atmosfera che mette a confronto sane scelte alimentari con il gusto un po’ volgare degli avventori americani, anche se è emblematico che la riconciliazione tra i due fratelli avvenga, dopo tante prelibatezze, la mattina, attorno al piatto più semplice del mondo: due ova al tegame.

Grande successo in patria e gratificato da numerosi premi, “Big Night” si avvale di un’ottima regia da parte di Tucci e Scott che dirigono con maestria il cast dove spiccano Ian Holm, Isabella Rossellini e Minnie Driver. Nella stesura della versione italiana per una scelta di postproduzione i due fratelli dapprima furono doppiati in calabrese e successivamente in abruzzese.

(Salvatore Todaro)

 

Cerca

In Rete con ....