Semplicemente irresistibile

 

sempl. irres.

Regia: Mark Tarlov

Titolo originale: Simply Irresistible

Usa 1999

Genere: Commedia

 

CAST:Sarah MichelleGellar, Sean Patrick Flanery, Patricia Clarkson, Betty Buckley

L’attrice Sarah Michelle Gellar, deposto il paletto da ammazzavampiri nei telefilm “Buffy”, impugna il cucchiaio di legno per interpretare un ruolo di casalinga realizzata nella surreale trama di “Semplicemente irresistibile”.

La storia ruota intorno ad un ristorante che Amanda eredita dalla madre, ma le sue pietanze non sono molto prelibate: fortunatamente uno strano incontro la trasforma in una cuoca straordinaria, e come per magia inizia a trovare la giusta armonia di sapori con risultati eccellenti. Dosando gli ingredienti nel modo giusto anche il burbero manager di un grande magazzino(Patrick Flanery), personaggio piuttosto antipatico all’inizio, con la complicità di alcune miscele di sapori diventa sempre più malleabile e si innamora della giovane chef in un tripudio di sensi.

Un film tra il fantastico e l’esoterico, una commedia all’odor di vaniglia , leggera come lo zucchero a velo.

La cucina è un laboratorio per maghi, le ricette sono pozioni, ogni cibo è un antidoto ad un problema, capace di smussare anche i caratteri più spigolosi.

Stuzzicare la passione dell’innamorato è semplicissimo con l’ausilio dei voluttuosi bignè, magnanimamente farciti di vellutata crema dall’intenso odore di vaniglia, chi li assaggia va in estasi, li divora avidamente afferrandoli con le mani. Verrebbe voglia di conoscere la ricetta della sapiente lussuriosa alchimia…se bastasse solo questo a conquistare un uomo…

Interessante da un punto di vista gastronomico soprattutto per la scena finale ricca di piatti elegantemente presentati, che lascia letteralmente estasiati i clienti, ottimo spunto per cene speciali.

Consigliato agli animi inguaribilmente romantici, ma solo a stomaco pieno…Forse è un po’ troppo “ zuccheroso”…astenersi diabetici e soggetti a carie.

(Ilenia Fiorito)

 

 

Cerca

In Rete con ....