Il cibo e' da sempre protagonista del grande schermo: incontri, dialoghi, affetti, incomunicabilità e morte. Di film in film, attraverso trame e racconti, anche il percorso culturale e gastronomico non deve essere sottovalutato.  Basti pensare al volto tragicomico affamato di Buster Keaton, alla comunità puritana incredula dal pranzo di Babette, alla tragica esasperazione della gola della Grande abbuffata, alla denuncia alimentare di "Super Size Me" ed al leggiadro viaggio in "Sideways". Come non ricordare l'epica scena degli spaghetti in mano di "Miseria e Nobiltà"? Sono molti i film che ricostruiscono la tradizione della tavola contadina nella provincia italiana, come "Novecento" , "Amarcord”, “Speriamo che sia femmina”, un effetto collante che ne evidenzia i riti e la peculiarità. “Rivediamo” insieme una carrellata di produzioni cinematografiche che ci porteranno a rileggere sotto una chiave enogastronomica il contenuto dei filmati. In Questa pagina: Tiguido al Cinema, Viaggiando e Di film in film

Ipse Dixit:      "Alcuni film sono fette di vita, i miei invece sono "fette di torta" (Alfred Joseph Hitchcock)

 

LA REDAZIONE

Ritmi jazz e cinema d’autore nelle Marche

 tra panorami mozzafiato e degustazioni d’autore

MARCHE DA SPETTACOLO!

  

Il modo migliore per viaggiare nelle Marche è viverle” recita lo slogan del Grand Tour delle Marche, il consolidato circuito di eventi “esperienziali” ideato da Tipicità ed ANCI.

E, sotto questo profilo, le prossime tappe promettono esperienze e spettacoli da godere, letteralmente avvolti dai colori pastello delle suadenti colline marchigiane. A Montecarotto, nel cuore dei Castelli di Jesi, dal 30 giugno al 3 luglio è il vino simbolo delle Marche a farla da padrone: sua maestà il Verdicchio, fresco di riconferma del “titolo” di vino bianco fermo più premiato dalle guide italiane. Con Verdicchio in festa MarcheJazz& Wine Festival, Montecarotto si tinge di vino, arte e musica. Un percorso a suon di jazz, con un intenso programma di eventi, tra inediti sound e coinvolgenti animazioni, da godere in compagnia del più amato tra i figli marchigiani di Bacco: il Verdicchio dei Castelli di Jesi.

Spostandosi più a sud, nelle morbide colline che degradano dolcemente dalla città di Fermo fino al blu dell’Adriatico, è “in onda” Capodarco l’Altro Festival.Dal 19 al 26 giugno, ben sette serate di emozioni coinvolgenti da godere in uno spettacolare “cinema a cielo aperto”: la terrazza a mare della Comunità di Capodarco. In programma proiezioni, cortometraggi, grandi ospiti, musica e buon cibo. Infatti, ciascuna serata si caratterizzerà per un’esclusiva degustazione in abbinamento allo spettacolo: sapori...

Leggi tutto ...

CINEMARE

Oltre lo schermo Mare azzurro, spiagge segrete, fondali incontaminati e tanti eventi: in scena schermo sul mareuno dei tratti più suggestivi della costa ligure. Ogni martedi sera nei mesi di luglio e agosto

 

Un tratto di Liguria ad alta densità di bellezza: è il mare di Bergeggi, nel savonese, a pochi minuti da Spotorno. Qui la costa sorprende anche il turista più rodato che, lasciata alle spalle Savona e il suo Porto, dopo due curve, vede apparire il lungomare turchese, le falesie bianche e l’isolotto di Bergeggi. Come ogni estate, Bergeggi rinnova l’appuntamento con Cinemare, la rassegna dedicata alla settima arte che va in scena direttamente sulla spiaggia, un evento che coniuga l’amore per il cinema con quello per il mare. Un ciclo di proiezioni...

Leggi tutto ...

Serata-evento a Torino in memoria di Ettore Scola

 Trevico-Torino. Viaggio nel Fiat-Nam
Al Cinema Massimo – 4 marzo 2016 

 Il Museo Nazionale del Cinema di Torino, in collaborazione con Nuova Società, rende omaggio a Ettore Scola a quasi due mesi dalla sua scomparsa. E non poteva essere che il capoluogo piemontese, scenario politico importante degli anni '70. Per l’occasione sarà proiettato al Cinema Massimo il film da lui realizzato proprio a Torino dal titolo Trevico-Torino. Viaggio nel Fiat-Nam, girato in 16mm con una piccola troupe, attori non professionisti e prodotto dal PCI. La sceneggiatura vanta la mano di Diego Novelli, allora giornalista, ma che due anni dopo sarebbe diventato sindaco della città. Alla serata, presentata da Alberto Barbera, interverranno il Sindaco Piero...

Leggi tutto ...

il film di Lucio Basadonne al Ferrara Sharing Festival

Unlearning
fa tappa a Ferrara dal 20 al 22 maggio 2016

 Farà tappa anche al Ferrara Sharing Festival il tour di Unlearning, film documentario di Lucio Basadonne che racconta il viaggio di una famiglia italiana alla scoperta di nuovi modelli di vita basati sulla sharing economy.

 Reduce dal successo nei maggiori festival di documentario italiani e internazionali e dopo la prima proiezione di gennaio, la pellicola sarà nuovamente proposta al pubblico del cinema Boldini sabato 21 maggio alle ore 17.30.

 L'iniziativa, organizzata tramite Movieday (piattaforma web che consente a chiunque di proporre proiezioni in alcune sale cinematografiche) si inserisce in un più vasto calendario di appuntamenti culturali e musicali, promossi in...

Leggi tutto ...

La città di Ugo

Anche Sperlari ha collaborato agli eventi speciali dedicati all’istrionico Tognazzi. Alla festa del Torrone  moltissimi gli eventi in memoria dell’attore, con la realizzazione, nella piazza del Comune di una maxi scultura di torrone dedicata a lui

ugo Cremona è la città di Ugo Tognazzi e,nel 25° anniversario della scomparsa, rende omaggio al suo concittadino attraverso una ricca serie di iniziative e di eventi, soprattutto nei giorni della Festa del Torrone (in programma dal 21 al 29 ottobre 2015). L’attore nacque a Cremona il 23 marzo 1922 e morì il 27 ottobre 1990. E’  stato senza dubbio uno dei massimi protagonisti della commedia all’italiana e ha animato un quarantennio della storia del cinema nazionale ed europeo, attraverso oltre 150...

Leggi tutto ...

Cerca

In Rete con ....