Il cibo e' da sempre protagonista del grande schermo: incontri, dialoghi, affetti, incomunicabilità e morte. Di film in film, attraverso trame e racconti, anche il percorso culturale e gastronomico non deve essere sottovalutato.  Basti pensare al volto tragicomico affamato di Buster Keaton, alla comunità puritana incredula dal pranzo di Babette, alla tragica esasperazione della gola della Grande abbuffata, alla denuncia alimentare di "Super Size Me" ed al leggiadro viaggio in "Sideways". Come non ricordare l'epica scena degli spaghetti in mano di "Miseria e Nobiltà"? Sono molti i film che ricostruiscono la tradizione della tavola contadina nella provincia italiana, come "Novecento" , "Amarcord”, “Speriamo che sia femmina”, un effetto collante che ne evidenzia i riti e la peculiarità. “Rivediamo” insieme una carrellata di produzioni cinematografiche che ci porteranno a rileggere sotto una chiave enogastronomica il contenuto dei filmati. In Questa pagina: Tiguido al Cinema, Viaggiando e Di film in film

Ipse Dixit:      "Alcuni film sono fette di vita, i miei invece sono "fette di torta" (Alfred Joseph Hitchcock)

 

LA REDAZIONE

LA CITTA’ ETERNA E LE VIE DEL PONTE



Una passeggiata sui set dei film ambientati al Rione Ponte

LE VIE DEL PONTE Da Vacanze Romane al Marchese del Grillo

Sabato 12 gennaio – Partenza da Piazza dei Coronari, Roma

Partecipazione libera


Dopo la musica la rassegna LE VIE DEL PONTE, organizzata dalla Rete d’imprese V.E.S.T.A. per valorizzare l’area circoscritta al Rione Ponte e adiacente a Ponte Sant’Angelo, continua la sua promozione culturale del territorio attraverso il cinema.
A partire dalle 14,30 da piazza dei Coronari e per una durata di circa un’ora e mezza, è in programma il tour LA CITTA’ DEL CINEMA, che attraverserà il quartiere per tappe soffermandosi sui set di alcune pellicole che hanno segnato la storia della nostra cinematografia locale.
Un’occasione anche per degustare i tipici piatti della cucina romana all’adiacente IL RISTORANTE (Piazza dei Coronari 1), che per gli affezionati de “Le Vie del Ponte” praticherà sconti del 10%.
Dal Tevere sotto Castel S. Angelo di “Vacanze Romane” allo scherzo del Marchese del Grillo a un commerciante a via dei Banchi Vecchi, l’itinerario attraversa anche via di Panico, via deimarchese grillo Coronari e vicolo del Curato, sede de “Il segno del comando” di Daniele D'Anza, il palazzo in via dei Vecchierelli, ufficio di Totò e Peppino in “Chi si ferma è perduto”, il magnifico cortile del convento dei pieni accanto alla chiesa di San Salvatore in Lauro...

Leggi tutto ...

Mathera: un’ode alla città


MatheraIL DOCU-FILM CHE  CELEBRA LA CAPITALE EUROPEA DELLA CULTURA 2019

Al cinema il 21, 22 e 23 gennaio 2019

Arriva nelle sale il 21, 22 e 23 gennaio il documentario Mathera, terzo appuntamento della stagione de “L’ARTE AL CINEMA” distribuita nei migliori cinema italiani da MAGNITUDO FILM con CHILI. Ispirandosi al più puro dei filoni documentaristici, quello delle city symphonies, Mathera vuole essere un’ode alla città, una cornice che racchiude i volti, gli scorci e i profumi della città Patrimonio UNESCO e Capitale Europea della Cultura 2019. Il documentario Mathera diretto da Francesco Invernizzi e prodotto da MAGNITUDO FILM, racconta del riscattoe della rinascita di Matera...

Leggi tutto ...

SULLE TRACCE DI ROCCO SCHIAVONE IN VALLE D’AOSTA

 

Schiavone GialliniPG UNO SPECIALE ITINERARIO ATTRAVERSO I LUOGHI CHE FANNO DA SFONDO ALLA FAMOSA FICTION 

Girovagando, curiosando, ammirando: è così che si scopre la Valle d’Aosta, passo dopo passo, lasciandosi avvolgere dalla storia delle sue tradizioni e dai segreti dei suoi luoghi, scelti come sfondo delle vicende del vicequestore Rocco Schiavone.
E quale migliore occasione, se non la seconda serie di Rocco Schiavone – in onda dal 17 ottobre sulla Rai - per scoprire alcuni dei suoi angoli più nascosti e farsi conquistare dai suoi tesori.
È infatti sulle tracce del celebre vicequestore romano che si può intraprendere un percorso alla scoperta della più piccola regione d’Italia...

Leggi tutto ...

La Casa del Cinema di Roma ricorda Bernardo Bertolucci

 

Proiezione gratuita del film Il conformista

Mercoledì 28 novembre ore 20.30cdc 0561

ingresso libero fino a esaurimento dei posti disponibili

Sedici film, un genio che attraversa come una cometa la storia del cinema, un uomo buono e gentile, sempre affamato di cinema e di giovinezza, sempre a casa alla Casa del Cinema di Roma, Bernardo Bertolucci se ne è andato e la Casa del Cinema lo saluta con l’affetto che si riserva a un amico e a un grande artista, con uno dei suoi film più emozionanti e personali. Mercoledì 28 novembre alle 20.30 ritorna sul grande schermo di Sala Deluxe Il conformista (Italia, Francia, Germania, 1970, 112').

“Stupore e sgomento - dice Giorgio Gosetti - ci prendono alla gola...

Leggi tutto ...

Tutti sul Garda per i 90 anni di Topolino...ma prima si passa da Roma

MickeysGarden 72dpiLa Casa del Cinema celebra il compleanno con un’anteprima della grande mostra che si terrà a Desenzano del Garda dal 10 novembre 2018 al 10 febbraio 2019

 

Da martedì 6 novembre la Casa del Cinema di Villa Borghese a Roma presenta Mickey 90 – L’Arte di un Sogno: Topolino e il cinema, un affascinante e ricco percorso narrativo che, attraverso ingrandimenti, foto, manifesti e immagini dei pezzi più prestigiosi esposti a Desenzano del Garda mostrerà al pubblico la carriera cinematografica di Topolino, dal suo debutto ad oggi e alcuni momenti fondamentali del suo rapporto con il grande cinema, comprese le incarnazioni fumettistiche pubblicate in albi Panini Comics come “Topolino e...

Leggi tutto ...

Cerca

In Rete con ....