Il cibo e' da sempre protagonista del grande schermo: incontri, dialoghi, affetti, incomunicabilità e morte. Di film in film, attraverso trame e racconti, anche il percorso culturale e gastronomico non deve essere sottovalutato.  Basti pensare al volto tragicomico affamato di Buster Keaton, alla comunità puritana incredula dal pranzo di Babette, alla tragica esasperazione della gola della Grande abbuffata, alla denuncia alimentare di "Super Size Me" ed al leggiadro viaggio in "Sideways". Come non ricordare l'epica scena degli spaghetti in mano di "Miseria e Nobiltà"? Sono molti i film che ricostruiscono la tradizione della tavola contadina nella provincia italiana, come "Novecento" , "Amarcord”, “Speriamo che sia femmina”, un effetto collante che ne evidenzia i riti e la peculiarità. “Rivediamo” insieme una carrellata di produzioni cinematografiche che ci porteranno a rileggere sotto una chiave enogastronomica il contenuto dei filmati. In Questa pagina: Tiguido al Cinema, Viaggiando e Di film in film

Ipse Dixit:      "Alcuni film sono fette di vita, i miei invece sono "fette di torta" (Alfred Joseph Hitchcock)

 

LA REDAZIONE

due mostre dedicate all’eroe del crimine, in occasione dell’uscita del film dei Manetti Bros

Museo Nazionale del Cinema e MAUTO presentano Diabolik a Torino 
museo cinema mostra diabolik
Dal 16 dicembre 2021 al 14 febbraio 2022

 

Il Museo Nazionale del Cinema e il Museo Nazionale dell’Automobile dedicano due mostre all’eroe del crimine, in occasione dell’uscita del film dei Manetti bros

diabolik filmDiabolik, personaggio immaginato da Angela e Luciana Giussani a seguito di vicende di cronaca nera successe a Torino oltre sessant’anni fa, ritorna nella città che ne ha ispirato laginko e eva film creazione. In occasione dell’uscita al cinema del film Diabolik, diretto dai Manetti bros e interpretato da Luca Marinelli, Miriam Leone e Valerio Mastandrea, due tra i grandi musei di Torino - ciascuno dei quali racconta la storia di un’invenzione epocale, il cinema e l’automobile, che nella capitale sabauda hanno avuto origine - dedicano una mostra a uno dei personaggi più amati del fumetto e della narrativa italiana dagli anni Sessanta a oggi. A partire da domani, il Museo Nazionale del Cinema e il MAUTO - Museo Nazionale dell’Automobile dedicano due esposizioni al tenebroso antieroe, una alla Mole Antonelliana l’altra nella storica sede del museo automobilistico.

Il Museo Nazionale del Cinema presenta, fino al 14 febbraio 2022, la mostra Diabolik alla Mole, a cura di Luca Beatrice, Domenico De Gaetano e Luigi Mascheroni. Il percorso espositivo ripercorrere la storia del ladro tra film e fumetti, oggetti iconici di design, opere d’arte...

Leggi tutto ...

Torna lo spettacolo di videomapping immersivo sulla Mole Antonelliana

TOMMASSINI, CRONENBERG E REVENGE ROOM PROTAGONISTI DEL NUOVO SPETTACOLO DI
VIDEOMAPPING SULLA MOLE ANTONELLIANA

 

Museo Nazionale del Cinema

24 giugno - 25 luglio 2021

mole
Dopo il grandissimo successo dell’anno scorso, sia sul territorio che sui social network, nonché a livello internazionale con oltre 1.500.000 visualizzazioni da tutto il mondo, torna lo spettacolo di videomapping immersivo sulla Mole Antonelliana, realizzato grazie alla collaborazione di Iren.
Da giovedì 24 giugno a domenica 25 luglio ogni sera la cupola dell’edificio simbolo della città si animerà con immagini che raccontano le emozioni che solo la spettacolarità e le suggestioni del cinema...

Leggi tutto ...

È la sconfinata nazione artica il “Paese ospite” del 69° Trento Film festival

Il Trento Film Festival si rimette in viaggio:destinazione… Groenlandia

 30 aprile – 9 maggio 2021

In anteprima italiana in Concorso La casa rossa di Francesco Catarinolo

alla presenza del protagonista Robert Peroni, il noto esploratore e scrittore altoatesino che ha scelto di vivere nella remota località di Tasiilaq.

Il giornalista Sandro Orlando racconta la storia della climatologia, con un incontro e una mostra fotografica tra passato e presente.

 LaCasaRossa1

La Groenlandia è il paese ospite della 69° edizione del Trento Film Festival (si svolgerà dal 30 aprile al 9 maggio 2021) per la sezione Destinazione…, dedicata ogni anno all’esplorazione di territori e luoghi con focus...

Leggi tutto ...

LAGO FILM FEST 2021



Archivio Lago Film Fest 3123 LUGLIO – 1 AGOSTO

Al via la diciassettesima edizione del Lago Film Fest, il Festival di cinema indipendente e creatività espansa

Nel cuore delle Colline del Prosecco, patrimonio UNESCO 10 giorni di cinema, arte, musica e ambiente

 

Torna dal 23 luglio al 1 agosto 2021 nel suggestivo borgo storico di Revine Lago – e anche online, fino al 10 agosto – Lago Film Fest, il festival di cinema indipendente e creatività espansa che, nel cuore della neo area UNESCO Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene, riunisce in un’unica manifestazione cinema, arte, musica e ambiente.Archivio Lago Film Fest 10

Una proposta culturale e cinematografica unica nel suo genere e modello di riferimento in Italia e in...

Leggi tutto ...

il Museo Nazionale del Cinema all'interno della Mole Antonelliana

museo cinemaRiaperto  il  Museo del Cinema di Torino

Dal 10 febbraio, tutti i mercoledì, giovedì e venerdì

Si può definire un parco d’intrattenimento culturale assolutamente unico nel suo genere, il Museo Nazionale del Cinema, allestito all’interno del simbolo della città di Torino, la Mole Antonelliana: 3.200 mq, per 167 metri di altezza, disposti su 5 livelli in cui si ripercorre la storia del cinema con allestimenti scenografici, effetti spettacolari di luci e di ombre, proiezioni, bozzetti e fotografie. Nella spettacolare Aula del Tempio i visitatori possono (meglio potevano, da molti mesi  ormai impossibilitati) accomodarsi sulle chaises longues ed assistere alle proiezioni su maxi...

Leggi tutto ...

Cerca

In Rete con ....