Il cibo e' da sempre protagonista del grande schermo: incontri, dialoghi, affetti, incomunicabilità e morte. Di film in film, attraverso trame e racconti, anche il percorso culturale e gastronomico non deve essere sottovalutato.  Basti pensare al volto tragicomico affamato di Buster Keaton, alla comunità puritana incredula dal pranzo di Babette, alla tragica esasperazione della gola della Grande abbuffata, alla denuncia alimentare di "Super Size Me" ed al leggiadro viaggio in "Sideways". Come non ricordare l'epica scena degli spaghetti in mano di "Miseria e Nobiltà"? Sono molti i film che ricostruiscono la tradizione della tavola contadina nella provincia italiana, come "Novecento" , "Amarcord”, “Speriamo che sia femmina”, un effetto collante che ne evidenzia i riti e la peculiarità. “Rivediamo” insieme una carrellata di produzioni cinematografiche che ci porteranno a rileggere sotto una chiave enogastronomica il contenuto dei filmati. In Questa pagina: Tiguido al Cinema, Viaggiando e Di film in film

Ipse Dixit:      "Alcuni film sono fette di vita, i miei invece sono "fette di torta" (Alfred Joseph Hitchcock)

 

LA REDAZIONE

È la sconfinata nazione artica il “Paese ospite” del 69° Trento Film festival

Il Trento Film Festival si rimette in viaggio:destinazione… Groenlandia

 30 aprile – 9 maggio 2021

In anteprima italiana in Concorso La casa rossa di Francesco Catarinolo

alla presenza del protagonista Robert Peroni, il noto esploratore e scrittore altoatesino che ha scelto di vivere nella remota località di Tasiilaq.

Il giornalista Sandro Orlando racconta la storia della climatologia, con un incontro e una mostra fotografica tra passato e presente.

 LaCasaRossa1

La Groenlandia è il paese ospite della 69° edizione del Trento Film Festival (si svolgerà dal 30 aprile al 9 maggio 2021) per la sezione Destinazione…, dedicata ogni anno all’esplorazione di territori e luoghi con focus sull’ambiente. “La 69. Edizione, dopo lo slittamento in estate dello scorso anno – dichiara il presidente Mauro Leveghi - riporta la rassegna nella sua tradizionale collocazione primaverile, confidando nella riapertura delle sale, per il bene del Festival e dell’intera filiera del cinema”.

Un viaggio cinematografico e artistico, tra incontri e proiezioni, in un luogo straordinario e poco conosciuto - scoperto dal navigatore normanno Erik il Rosso che decise di chiamarla Grønland, "terra verde" (così si mostrava intorno all’anno Mille) - in un’isola che ha assunto sempre maggiore importanza nello scenario internazionale, interprete delle grandi emergenze climatiche e dalle relative...

Leggi tutto ...

il Museo Nazionale del Cinema all'interno della Mole Antonelliana

museo cinemaRiaperto  il  Museo del Cinema di Torino

Dal 10 febbraio, tutti i mercoledì, giovedì e venerdì

Si può definire un parco d’intrattenimento culturale assolutamente unico nel suo genere, il Museo Nazionale del Cinema, allestito all’interno del simbolo della città di Torino, la Mole Antonelliana: 3.200 mq, per 167 metri di altezza, disposti su 5 livelli in cui si ripercorre la storia del cinema con allestimenti scenografici, effetti spettacolari di luci e di ombre, proiezioni, bozzetti e fotografie. Nella spettacolare Aula del Tempio i visitatori possono (meglio potevano, da molti mesi  ormai impossibilitati) accomodarsi sulle chaises longues ed assistere alle proiezioni su maxi...

Leggi tutto ...

La Thuile, ciak si gira!

 

lathuile
Dopo essere stata recentemente sotto i riflettori quale scenografia di alcune delle riprese della prossima stagione della serie televisiva di Rai 2 Rocco Schiavone, La Thuile sarà protagonista, nei prossimi giorni, delle riprese del comico Uccio De Santis per il suo programma Mudù in onda su Telenorba.

La Thuile è adagiata su un’ampia conca a 1441 metri di altitudine, in un’area contornata da fitte foreste, dominata dall’imponente presenza di alte montagne ed estesi ghiacciai. La zona del Promise con la Dora del Rutor che scorre accanto, i suoi grandi prati e i boschi sovrastati dal Massiccio del Rutor, insieme con frazione di La Joux, bellissimo punto di partenza per andare verso le cascate...

Leggi tutto ...

Speciale serata in ricordo di Franca Valeri a Mangiacinema 2020

franca Valeri

Dal 16 al 23 settembre 2020 a Salsomaggiore Terme (Parma) si terrà la settima edizione di Mangiacinema – Festa del cibo d’autore e del cinema goloso. Il Festival più pop d’Italia, ideato e diretto dal giornalista Gianluigi Negri, si farà dunque, adottando tutte le misure di sicurezza necessarie, stabilite dalle autorità competenti.
Per la prima volta in sette anni, non si potranno proporre le tradizionali degustazioni gratuite di Mangiacinema, ma tutti gli eventi cinematografi e gli spettacoli saranno ugualmente “appetitosi”. Rimarranno, infatti, centrali le grandi storie del gusto, raccontate e “servite” al pubblico da produttori selezionati, che mettono sempre...

Leggi tutto ...

IL MUSEO NAZIONALE DEL CINEMA RENDE OMAGGIO A ENNIO MORRICONE

museo cinema

Il Museo Nazionale del Cinema di Torino rende omaggio al Maestro Ennio Morricone proponendo da oggi, dalle ore 18:30 alle ore 19:30 e fino al 20 luglio 2020, la diffusione delle sue musiche più famose nella zona pedonale antistante la Mole Antonelliana.

EnnioMorricone

Premio Oscar alla carriera nel 2007, Morricone ha composto alcune delle colonne sonore più famose della storia del cinema mondiale di tutti i tempi, creando un legame indissolubile tra immagini e musica.

L'iniziativa fa parte di ‘Torino Città del Cinema 2020’, un progetto di Città di Torino, Museo Nazionale del Cinema e Film Commission Torino Piemonte, con il sostegno di Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo, in...

Leggi tutto ...

Cerca

In Rete con ....