Pasqua 2017 in Riviera Romagnola

pasqua al mare “prove generali” di stagione turistica

Si apre ufficialmente con il weekend pasquale (15-17aprile) la stagione turistica della Riviera Romagnola, con tanti appuntamenti all’aria aperta – Tra gli appuntamenti Le Vele di Pasqua a Cesenatico e il “Paganello” a Rimini

Nel weekend pasquale (15-17 aprile) la Riviera Romagnola  fa le prove generali della stagione turistica: i parchi divertimento sono tutti pronti ad accogliere gli ospiti, gli stabilimenti balneari aprono gli ombrelloni, i ristoranti e bar allestiscono i loro dehors, verande e pedane all’aperto, e non c’è che l’imbarazzo della scelta, lungo i 110 km di costa e nell’entroterra, tra gli appuntamenti en plein air, da quelli legati alla tradizione pasquale a quelli sportivi. Le strutture alberghiere aperte e funzionanti sulla Riviera in occasione delle festività pasquali 2017 saranno circa 1.400 con 98.000 posti letto disponibili, oltre a52 tracampeggi e villaggi vacanze (79.000 posti letto). Oltre 1.200ristoranti, pubblici esercizi e aziende agrituristichesaranno pronti per soddisfare la domanda di ristorazione, dal pranzo del Venerdì Santo fino alla cena di Pasquetta.Attivi, anche se non ancora aperti, una buona parte dei 1.430 stabilimenti balneari della costa che, con buone condizioni meteo, metteranno a disposizione degli ospiti i servizi di base (lettini e ombrelloni).

Gli eventi della tradizione

Tanti gli...

Leggi tutto ...

I Fori dopo i Fori

 

La vita quotidiana nell’area dei Fori Imperiali dopo l’antichità

 Mercati di Traiano Museo dei Fori Imperiali

Fino al 10 settembre 2017

 

 

Il più grande “cantiere moderno dell’antichità”. L'area in cui sorgevano i Fori Imperiali, cuore antico della città di Roma e complesso architettonico unico al mondo per vastità e continuità urbanistica, è stata oggetto di un’attività di scavo, studio e ricerca straordinariamente intensa nel corso del tempo. In particolare, gli scavi archeologici realizzati negli ultimi venticinque anni hanno portato alla luce un tesoro prezioso. Il rinvenimento di un’eccezionale varietà di reperti, in alcuni casi unici, ha permesso, infatti, di ampliare le conoscenze sulle vicende del sito nel periodo...

Leggi tutto ...

VA IN SCENA A SAMPEYRE LA TRADIZIONALE "BAÍO"

  La Baìo è una rappresentazione storica che si svolge a Sampeyre (Cn) ed in diverse borgate del Comune, per ricordare la cacciata dei Saraceni, avvenuta intorno dell’anno mille (le diverse fonti storiche riporterebbero a date comprese fra il 975 ed il 980). In quell’occasione gli abitanti di ciascuna borgata formarono dei piccoli eserciti che si unirono tutti insieme a respingere il nemico comune. La parola Baìo oggi indica sia ciascuno di questi eserciti di borgata sia la manifestazione in sé.
Le Baìo sono quattro: la Baìo di Rore, quella di Calchesio, quella di Villar (frazioni di Sampeyre) e la Baìo di Sampeyre (capoluogo).

La rappresentazione si tiene ogni cinque anni, negli anni che finiscono per 2 e per 7, nelle settimane che...

Leggi tutto ...

IL CIELO DI MILANO SI TINGE DI MILLE COLORI

 
 IL FESTIVAL DEL VOLO
EXPerience Milano 2017 dal 2 al 4 giugno

  Un volo emozionante proiettato verso il futuro, senza dimenticare l’importante eredità del genio umano e delle epiche imprese del passato, nel magico scenario di variopinte mongolfiere e favolosi palloni a gas. 
Il Festival del Volo fa capolino nell’esclusivo parco EXPerience, con il suo suggestivo Albero della Vita, e replica ed amplia

l'avvin​cente spettacolo della sua prima edizione svoltasi nella verde cornice del Parco di Monza. Dal 2 al 4 giugno prossimi, il Festival, che nel 2016 ha attirato visitatori da ogni parte d’Italia, coinciderà con la straordinaria apertura del primo weekend di giugno di EXPerience Milano 2017, il Parco divertimenti che offre a  grandi e...

Leggi tutto ...

Camera con pista

Gli hotel con gli sci ai piedi dall'Alto Adige/Südtirol alla Valle D'Aosta

Aprire la finestra e avere di fronte una distesa luccicante. Uscire dall’hotel con gli scarponi ai piedi, sentire il clic degli attacchi e via, in pista. È questa la prima regola per una vacanza sulla neve senza stress: eliminare tempi d’attesa, ricerca disperata di parcheggio, ansie. Ecco una mini lista per non sbagliare.

 

Al Romantik Hotel Jolanda Sport di Gressoney La Trinitè, in Val d'Aosta, gli sci rischiano di diventare pantofole.  Qui, a 1637 di altitudine, con accesso direttamente dall’impianto di risalita, può capitare di scordarsi di toglierli ed entrare in camera dopo i 180 chilometri di piste hi-tech di Monterosa Ski, una delle poche stazioni invernali...

Leggi tutto ...

Cerca

In Rete con ....