IL CIELO DI MILANO SI TINGE DI MILLE COLORI

 
 IL FESTIVAL DEL VOLO
EXPerience Milano 2017 dal 2 al 4 giugno

  Un volo emozionante proiettato verso il futuro, senza dimenticare l’importante eredità del genio umano e delle epiche imprese del passato, nel magico scenario di variopinte mongolfiere e favolosi palloni a gas. 
Il Festival del Volo fa capolino nell’esclusivo parco EXPerience, con il suo suggestivo Albero della Vita, e replica ed amplia

l'avvin​cente spettacolo della sua prima edizione svoltasi nella verde cornice del Parco di Monza. Dal 2 al 4 giugno prossimi, il Festival, che nel 2016 ha attirato visitatori da ogni parte d’Italia, coinciderà con la straordinaria apertura del primo weekend di giugno di EXPerience Milano 2017, il Parco divertimenti che offre a  grandi e piccini ​  la possibilità di partecipare a molte iniziative, mostre e spettacoli all'interno di un'area attrezzata, che quest’anno si estenderà sino a oltre 400.000 mq. Niente di più simbiotico per un evento esclusivo, che racchiude in sé fascino e adrenalina, stile ed eleganza, con le sue appassionanti gare aerostatiche, i suoi voli frenati, gli enormi aquiloni fino ai 18 metri dalle forme più svariate, i laboratori, i "bubble football", i droni, le esposizioni di aeromobili, i simulatori di volo, oltre al corollario enogastronomico e alla sfilata di favolose auto d'epoca.

Principali attori le coloratissime mongolfiere ad aria calda, comprese quelle di RE/MAX Italia e i maestosi palloni a gas, tra cui l'unico esemplare italiano (I-OECM)...

Leggi tutto ...

VA IN SCENA A SAMPEYRE LA TRADIZIONALE "BAÍO"

  La Baìo è una rappresentazione storica che si svolge a Sampeyre (Cn) ed in diverse borgate del Comune, per ricordare la cacciata dei Saraceni, avvenuta intorno dell’anno mille (le diverse fonti storiche riporterebbero a date comprese fra il 975 ed il 980). In quell’occasione gli abitanti di ciascuna borgata formarono dei piccoli eserciti che si unirono tutti insieme a respingere il nemico comune. La parola Baìo oggi indica sia ciascuno di questi eserciti di borgata sia la manifestazione in sé.
Le Baìo sono quattro: la Baìo di Rore, quella di Calchesio, quella di Villar (frazioni di Sampeyre) e la Baìo di Sampeyre (capoluogo).

La rappresentazione si tiene ogni cinque anni, negli anni che finiscono per 2 e per 7, nelle settimane che...

Leggi tutto ...

Alla scoperta della Riviera dei Fiori.

 L’altra Riviera: la Liguria che parla con l’alfabeto della natura

 

 Un’esplosione di colori anche durante l’inverno: la Riviera dei Fiori. Nome più azzeccato non esiste: ogni anno, per tutto l’anno, questa zona della Liguria che si estende da Capo Mimosa fino al cuore di Ventimiglia, ci stupisce con la grandissima varietà di specie di fiori che la popola. È proprio qui, all’interno della Riviera Ligure di Ponente, che sorge Sanremo (provincia di Imperia), chiamata appunto La Città dei Fiori  per via dei suoi fiori graziosi e sempre freschi, che donano colore ad ogni esperienza di vita, rendendola unica nel suo genere. Se si è alla ricerca di una “fuga dall’inverno” ma non volendo spingersi troppo lontano, la Riviera dei...

Leggi tutto ...

Camera con pista

Gli hotel con gli sci ai piedi dall'Alto Adige/Südtirol alla Valle D'Aosta

Aprire la finestra e avere di fronte una distesa luccicante. Uscire dall’hotel con gli scarponi ai piedi, sentire il clic degli attacchi e via, in pista. È questa la prima regola per una vacanza sulla neve senza stress: eliminare tempi d’attesa, ricerca disperata di parcheggio, ansie. Ecco una mini lista per non sbagliare.

 

Al Romantik Hotel Jolanda Sport di Gressoney La Trinitè, in Val d'Aosta, gli sci rischiano di diventare pantofole.  Qui, a 1637 di altitudine, con accesso direttamente dall’impianto di risalita, può capitare di scordarsi di toglierli ed entrare in camera dopo i 180 chilometri di piste hi-tech di Monterosa Ski, una delle poche stazioni invernali...

Leggi tutto ...

LA MAGIA DI NATALE E CAPODANNO NELLA SUGGESTIVA ATMOSFERA DEI FONDALI MARINI

   ALL’ACQUARIO DI GENOVA

Per tutto il mese di dicembre e fino all’8 gennaio 2017

Tante le proposte che l’Acquario di Genova rivolge a grandi e piccini per condividere la magia di Natale e Capodanno nella suggestiva atmosfera dei fondali marini e vivere l’avventura della scoperta del mare e dei suoi abitanti nel percorso rinnovato in occasione del 25° anniversario e ora completamente vestito a festa.

Divertimento per tutti i gusti per tutto il mese di dicembre e fino all’8 gennaio 2017: dalle animazioni a tema “Natale sotto il mare” all’insolito Babbo Natale che raccoglierà le letterine dei bambini, dalla possibilità di addobbare un albero di Natale marino con disegni natalizi che ogni bimbo potrà portare da casa agli appuntamenti per i...

Leggi tutto ...

Cerca

In Rete con ....