24° edizione della tradizionale Fiera Nazionale del Fungo Porcino di Albareto

Il Re del bosco fa festa

funghi
Dal 4 al 6 ottobre 2019 una fitta serie di appuntamenti, non solo enogastronomici, per celebrare questa eccellenza del territorio

La straordinarietà del fungo porcino è riconosciuta dai migliori chef come dai più esperti buongustai. La qualità che cresce tra i boschi e i rivoli d’acqua che costellano il territorio dell’Appennino Parmense è, però,davvero sopraffina. Quella che cresce qui è una tipologia inconfondibile dal sapore e il profumo distintivi ed è questo che la rende preziosa e ricercata. Ad Albareto - in provincia di Parma - a un’altitudine che va dai 500 ai 1.600 metri sul livello del mare, il fungo porcino cresce per più di 5 mesi all’anno e nella stagione autunnale, quella più affine alla raccolta dei funghi,  viene celebrato con una manifestazione diventata, negli anni, una meta imperdibile per gli appassionati, oltre che un autentico punto di riferimento a livello nazionale.
funghi CopiaQuest’anno la Fiera Nazionale del Fungo Porcino di Albareto, giunta alla 24esima edizione, inviterà dal 4 al 6 ottobre 2019 estimatori del prodotto, esperti fungaioli e curiosi,tra profumati stand enogastronomici, menu a “tutto fungo”, escursioni, musica, eventi legati alla micologia, show cooking e divertimenti per bambini. Preparati chef si cimenteranno nella sua rielaborazione culinaria, celebrando per 3 giorni l’eccellenza della Val Gotra. È giusto ricordare che Albareto sorge proprio nel cuore della zona vocata al Fungo IGP di Borgotaro, prodotto di qualità superiore tutelato dal 1993. La manifestazione è inoltre gemellata dal 2012 con la Fiera del Tartufo Bianco di Alba (CN) e prevederà la partecipazione di aziende delle Langhe con le specialità tipiche.

La Fiera Nazionale del Fungo Porcino di Albareto, risultato dell’efficienza e della dedizione dei volontari, è patrocinata dal Ministero dello Sviluppo Economico e nasce in collaborazione con il Comune di Albareto, il Consorzio del Fungo IGP, la Provincia di Parma, la Regione Emilia Romagna e il Circolo Culturale l’Albero.

PROGRAMMA 

Venerdì 4 ottobre
Ore 17.00 Inaugurazione 24° Fiera Nazionale del Fungo Porcino
Ore 17.30 Interventi Autorità

Mercato delle Specialità
Ore 17.00 Apertura Stand Enogastronomici

Palafungo
Ore 18.00 Aperitivando col porcino


Dalle 19 alle 20: BOLLE D’AUTUNNO, presentazione e degustazione di bollicine a cura del sommelier Paolo Marlat

Ristorante
Ore 19.00 Cena inaugurale

Ore 22.00 Serata a cura di ALTEREGO & DJ Set


Sabato 5 ottobre
Palafungo
Dalle 11.30 alle 13: Kids Lab – Musei Del Cibo
Dalle 13.30 alle 14.30: Cooking show– I TESTAROLI: SAPORI DI LUNIGIANA – Stefano Brunelli deLa Nuova Jera, Bagnone (MS)
Dalle 15 alle 16: Kids Lab- Musei Del Cibo
Dalle 16.30 alle 17.30: Cooking show – I GUSTI DELL’APPENNINO – Francesca Toma - Chef Parma Quality Restaurants del Vecchio Borgo, Borgo Val di Taro (PR)
Dalle 18 alle 19:Degustazione – IL PARMIGIANO DI MONTAGNA – CASEIFICIO SOCIALE BORGOTARO di Albareto, (PR)
Dalle 19.30 alle 20.30: Degustazioni – ASSAGGI DI LANGA, presentazione e degustazione di vini piemontesi a cura del sommelier Paolo Marlat
Dalle 21 alle 23.30: EMERGENZA COCKTAILCATERING by Bruno Vanzan: workshop e cocktail in vendita

Ristorante
Alle 19: Cena speciale a cura dello Chef Vincenzo Sangiorgio

Alle 22: Serata Disco con TARO TARO STORY 90 TO DANCE GENERATION

Domenica 6 ottobre
Palafungo
Dalle 12 alle 13: Degustazione – IL PANETTONE DOLCE -AMARO – Angelo PezzarossadeLa Pasticceria Nuova Lady di San Secondo Parmense (PR)
Dalle 13.30 alle 14.30: Degustazione Salumi
Dalle 15 alle 16: Laboratorio Adulti –IL MONDO DEL FUNGO PORCINO: DALLA RACCOLTA ALLA TRASFORMAZIONE– A cura di BORGOLAB diBorgo Val di Taro (PR)
Dalle 16.30 alle 17.30: Cooking Show – LA DOMENICA DEL FUNGO – Massimo Berzolla, Chef Parma Quality Restaurantsdel ristorante Due Spade di Bardi (PR)
Dalle 18 alle 19: Degustazione – Un Viaggio Gastronomico fra i sapori del territorio conMarco Furmenti dell’Associazione Gastronomi Professionisti di Parma

E inoltre:
Ristorante con menu a base di funghi a pranzo e a cena (700 posti a sedere)
Street Food, per gustare appieno i sapori della festa
Baby Parking, in collaborazione con le maestre dell’asilo di Albareto e l’associazione “Amici del Museo Guatelli”
Esposizione mezzi agricoli storici (domenica ore 16 Mestieri storici - Antica trebbiatura)
Mostra micologica
Mercato
Giochi in Fiera
Baby Luna Park
Servizio Bar
Servizi parking

Orario degli stand enogastronomici: venerdì 4 dalle 17 alle 23; sabato 5 dalle 9 alle 23; domenica 6 dalle 9 alle 19.
Il programma può subire variazioni negli orari e nell’inserimento di eventi.
Gli eventi si svolgono all’interno del Palafungo.
Le attività hanno luogo nelle strutture e negli spazi della Fiera, a orari definiti o in continuità.

Per info: Associazione Fiera Nazionale del Fungo Porcino di Albareto
Piazza G. Micheli, 1  Albareto (PR)
Tel. 0525 929449, 0525 999231  - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
www.fieradialbareto.it 
Facebook: www.facebook.com/fieradialbareto
Twitter: twitter.com/fieradialbareto

La Redazione

Cerca

In Rete con ....