Torna la Firenze Marathon


A FIRENZE PER UNA DOMENICA “DI CORSA”

Maratona Un attesissimo evento che vedrà la partecipazione di migliaia di runners provenienti da tutto il mondofirenze

 

Dopo un anno difficile in cui le paure, le restrizioni e lo stop a qualsiasi tipo di attività sportiva hanno preso il sopravvento sulle nostre vite, finalmente lo sport risale sul gradino più alto e riprende a passo spedito con l’obiettivo di tornare a correre per continuare la tradizione, diffondere la cultura sportiva e vivere di corsa una delle città d’arte più belle del mondo. Secoli di storia, di arte, di monumenti, di antiche vie e di atmosfere uniche saranno il palcoscenico della 37° edizione della Firenze Marathon.  Lo sparo di inizio è previsto per domenica 28 novembre, la maratona passerà per le principali vie del centro di Firenze, a due passi dal Brunelleschi Hotel, un esclusivo albergo di lusso che permette di vivere esperienze uniche tra attività culturali e sportive e momenti di assoluto relax. In occasione dell’evento podistico il Brunelleschi Hotel ha ideato un’offerta speciale dedicata ai runners e alle loro famiglie. 

Gareggiare percorrendo le vie di Firenze è un’occasione unica, non solo per gli atleti ma anche per i loro accompagnatori che possono godersi giorni di relax in una città tutta da scoprire e che ha davvero tanto da offrire. La lunga ed importante tradizione della maratona l’hanno resa non solo l’evento sportivo di punta della città ma anche un appuntamento irrinunciabile per migliaia di corridori e appassionati di sport provenienti da tutto il mondo. La corsa che si svolge a Firenze insieme a quella di Roma, sono le maratone internazionali più importanti d’Italia e tra le prime 20 nel mondo per quantità di partecipanti e qualità. 

Il percorso della corsa attraversa i luoghi più affascinanti e suggestivi del cuore del capoluogo toscano, per l’occasione il centro storico di Firenze si veste a festa preparandosi ad accogliere numerosi atleti e turisti: si correrà in un anello di 42km e 195 metri senza dislivello, con partenza e arrivo dal cuore pulsante della città piazza del Duomo dove in un solo colpo si possono ammirare i monumenti principali come la Cupola, capolavoro del Brunelleschi, il Campanile di Giotto e l’antichissimo Battistero di San Giovanni, e passando per i luoghi più belli del mondo come il polmone verde di Firenze il Parco delle Cascine, un’oasi verde sul fiume Arno che domina tutta la città. In sequenza si percorreranno le vie, i luoghi ed i monumenti che rendono la città dei gigli una tra le più apprezzate. I runners passeranno per Ponte Vecchio, il primo e più antico ponte di Firenze e anche uno dei più famosi al mondo che attraversa il fiume Arno nel suo punto più stretto, Piazza della Signoria che da secoli rappresenta il fulcro della vita politica di Firenze e che è incorniciata da statue magnifiche come il David di Donatello, simbolo della cultura rinascimentale. Gli atleti passeranno poi per Santa Croce, un luogo unico e con un immenso patrimonio artistico, nonché la chiesa francescana più grande del mondo, e attraverseranno i Lungarni che tagliano in due il centro storico e si affacciano sulle meraviglie fiorentine. Per assicurare ad ogni atleta una gara in totale sicurezza, l’eccellente organizzazione ha previsto punti ristoro con acqua, thè, integratori e frutta lungo tutto il percorso e, tra l’altro, sono stati inseriti nel programma percorsi più brevi per i diversi gradi di preparazione atletica affinché chiunque possa correre ed immergersi in un’atmosfera unica ed incantata.

Dove soggiornare:

Il Brunelleschi Hotel, uno dei più affascinanti alberghi storici della città e situato a pochi passi dal punto di partenza e di arrivo della maratona. L'Hotel infatti si affaccia su una brunelleschi ristoranteaccogliente piazzetta del centro storico fiorentino, a pochi passi dal Duomo  e dalla Galleria degli Uffizi. In occasione della manifestazione sportiva l'Hotel ha ideato un’offerta completa di tutti i

comfort dedicata agli atleti e ai loro famigliari. Inoltre, per chi avesse voglia di rifocillarsi in totale relax prima e dopo la maratona potrà usufruire della straordinaria cucina italiana e toscana dei due ristoranti situati nell’antica Torre Bizantina della Pagliazza all’interno dell’hotel: il Ristorante Santa Elisabetta (2 stelle Michelin) e l’Osteria Pagliazza.

Il Pacchetto “Maratona a Firenze” prevede: pernottamento in camera o suite a scelta, migliore tariffa garantita online, breakfast anticipato a partire dalle ore 6.30 con prodotti dolci e salati, late check-out alle ore 17.00, connessione internet wi-fi ad alta velocità gratuita e illimitata per tutta la durata del soggiorno, accesso gratuito all’area fitness con attrezzature Technogym, rimborso di Euro 30,00 al momento del check-out a fronte della presentazione dell’iscrizione alla maratona; verrà rimborsata massimo n.1 quota di iscrizione per ogni camera sempre dietro presentazione della ricevuta di iscrizione.

 

Per info:

Brunelleschi Hotel - Via de’ Calzaiuoli – Piazza Santa Elisabetta 3 –  Firenze

Tel. 055/27370 – Fax 055/219653

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - www.hotelbrunelleschi.it 

 

Redazione

Cerca

In Rete con ....