A Livigno si chiude la stagione invernale

gli ultimi imperdibili appuntamenti della stagione

Neve, sport e divertimento: a Livigno, mentre si aspetta la chiusura della stagione sciistica, un ricco calendario di appuntamenti anima la località nel cuore delle Alpi.

23 04 2018 livigno

Livigno si prepara all’arrivo della stagione estiva, con cui si decreta la chiusura ufficiale delle principali piste dedicate agli sport sulla neve, optando per una settimana all’insegna delle ultime adrenaliniche discese sugli sci, divertimento e tanti eventi. 
 
Il piccolo Tibet, infatti, accoglie gli sportivi desiderosi di vivere le ultime esperienze sulla neve in attesa del 29 aprile e del 1 maggio, date fissate rispettivamente per la chiusura degli impianti di risalita del Mottolino e del Carosello. Una sola esclusione verrà fatta per Baby Lac Salin e Federia che rimarranno aperti fino al 6 maggio, garantendo qualche giorno in più di divertimento in quota.
Per l’occasione, solo per la prima settimana del mese di maggio, i due tronchi delle telecabine saranno aperti per il solo trasporto delle persone in quota con un costo dello skipass avvantaggiato pari a 15,00€ a persona. 
Quasi una settimana in più quindi per godere dei meravigliosi panorami alpini e abbandonarsi al relax tra la quiete montana e i caldi raggi di sole primaverili. 
Proprio per questo motivo la località valtellinese non perde l’occasione di animare il calendario...

Leggi tutto ...

Le Terme di Cervia si prendono cura degli sportivi

Sport e benessere con l’Ecomaratona del Sale e la Ravenna-Milano Marittima Off Road

Ecomaratona 1termeProposte dedicate, un premio femminile e un’apertura straordinaria in cui provare di persona i benefici delle acque termali per lo sport: così le Terme di Cervia accoglieranno i runner che parteciperanno alle due importanti manifestazioni di aprile e maggio in Romagna.
Alla base dei trattamenti delle Terme di Cervia per gli sportivi ci sono gli stessi elementi naturali che hanno reso questo posto una meta prediletta per chi è alla ricerca di salute e “wellbeing”: il Fango Liman e l’Acqua Madre salsobromoiodica, esclusive dello stabilimento.


Una primavera “di corsa” è quella che attende gli...

Leggi tutto ...

INVERNO E NEVE IN VALTELLINA

TRA SPORT, CULTURA E GUSTO

 



La montagna in Valtellina è la meta ideale per le attività invernali. A gennaio e febbraio sono molti gli appuntamenti sia agonistici che amatoriali incorniciati dalle Alpi e da paesaggi imbiancati.

SCI NOTTURNO
13 e 27 gennaio; 17 febbraio e 3 marzo - Madesimo
Dalle ore 19.00 alle ore 22.45 la pista di Pianelo / Montallo, servita dalla cabinovia Larici, si illumina per chi non rinuncia allo sci nemmeno quando tramonta il sole.
www.valtellina.it/it/eventi/madesimo-campodolcino/ sci-notturno-a-madesimo

Ogni giovedì a Livigno 
Anche a Livigno si può provare l’emozione di suggestive discese notturne sulle piste perfettamente illuminate dalle ore 20.30 alle 22.30. Per la risalita...

Leggi tutto ...

UN FINE SETTIMANA CON I FIOCCHI A LIMONE PIEMONTE

A3 Locandina 110 GRANDI FESTEGGIAMENTI PER IL 110° ANNIVERSARIO

Correva l’anno 1908 quando gli Alpini organizzarono la prima gara di sci a Limone Piemonte allargandone la partecipazione a sciatori non militari. Per celebrare questo anniversario, testimonianza della lunga storia sciistica limonese, la LIFT in collaborazione con il Comune di Limone Piemonte, la Pro Loco ed in partnership con Radio Number One ed Helvetia Assicurazioni organizza una tre-giorni ricca di appuntamenti.

Si inizia venerdì 9 febbraio, alle ore 21, presso il Teatro della Confraternita con la proiezione del film “Le Ragazze di Limone”.

Sabato 10 febbraio, a partire dalle ore 9, la pista Alpetta ospiter&agrave...

Leggi tutto ...

AL VIA LA STAGIONE SCIISTICA DELLA ZONA TURISTICA DI VILLACH

 

“Welcome Beginners” mette a disposizione degli sciatori ben 42 chilometri di piste, 14 rifugi, ampi parcheggi e il servizio skibus.
copyrightRegion Villach Tourismus GmbH
Venerdì 1 dicembre 2017 si apre ufficialmente la stagione sciistica della zona turistica di Villach, regione carinziana a pochi chilometri dal confine italiano di Tarvisio. A dare il via a sci e snowboard, l’Alpe Gerlitzen, il più grande comprensorio sciistico della zona che mette a disposizione ben 15 chilometri di itinerari in neve fresca, 25 piste da sci con diversi livelli di difficoltà, 42 chilometri di piste perfettamente battute e una modernissima seggiovia a sei posti che consente di evitare le solite lunghe code. Tutte le piste sono dotate di moderni...

Leggi tutto ...

Cerca

In Rete con ....