Il segreto della mappa del Parco Roero


Martedì 2 giugno 2020
Castello di Monticello d’Alba

Castello Monticello Torre

Da qualche giorno il Parco romantico all’inglese del Castello di Monticello d’Alba, realizzato su progetto dell’architetto paesaggista dei Savoia Xavier Kurten, ha riaperto le porte ai visitatori, mentre si è inaugurato un percorso di video e audio per accompagnare i visitatori con la narrazione tra Parco e Castello.

Parco RoeroMartedì 2 giugno, dalle 10 alle 13 e dalle 14 fino alle 18, sarà possibile accedere al Parco e  al Castello con guide virtuali d’eccezione e in più ci saranno nascosti nel Parco degli indizi per scoprire un antico segreto.

La visita sarà libera ma, grazie alle mappe virtuali che verranno inviate all’atto della prenotazione, al percorso obbligato e a QR-Code posizionati in diversi corner lungo le passeggiate, si potrà scoprire la storia del castello, conoscere come è cambiato il gusto estetico degli esterni e delle aree verdi nel corso dei secoli e scoprire la storia delle stanze visitabili.
Il percorso obbligato prevede diversi punti di sosta dove – con il proprio smartphone – si potrà ascoltare la voce autorevole del Conte Aimone Roero, che descrive i punti più caratteristici degli ambienti accessibili e del parco.

Ma martedì 2 giugno ci sarà una sorpresa in più! Sparsi nel Parco vi saranno anche QR-code per ascoltare la storia di un misterioso personaggio, il fantasma della bella Chiara, che svelerà dei piccoli segreti ai partecipanti. Ascoltando tutti i video, si potrà così ricomporre una frase, un’antica formula magica custodita segretamente!

Il ticket d’ingresso per il tour parco e castello e per il percorso di gioco è di 8 euro a persona, gratuito per bambini fino a 6 anni.
In ottemperanza ai protocolli per la misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19, gli ingressi al Parco e al castello saranno contingentati. La prenotazione è consigliata.
Si rammenda che l’accesso è consentito solo se muniti di mascherina.

Informazioni e prenotazioni: TURISMO IN LANGA, www.turismoinlanga.it, 0173/364030, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

La Redazione

Cerca

In Rete con ....