Ultimi Articoli

La Patata di Bologna D.O.P. sempre più protagonista tra i grandi chef

consorzio patata bologna buona come la sua terra

Campagna 2022, tra le più critiche degli ultimi anni. Martelli: “Le istituzioni ci aiutino”

 La Patata di Bologna DOP sempre più protagonista tra le grandi firme della cucina. Nella serata a Cesenatico del tour di Tramonto DiVino, è stata interpretata dallo stellato Gianluca Gorini  prima ancora era stato lo chef Raffaele Liuzzi a preparare un piatto di alta cucina a Piadina Night, la notte della piadina Romagnola andata in scena a Cattolica.

Tramonto DiVino Cesenatico foto DellAquila Fabrizio DSC 7100Più nel dettaglio, Gorini ha realizzato Gnocchi di Patata di Bologna DOP con salsa di Cozza Romagnola in porchetta e pancetta piacentina, mentre Liuzzi ha proposto una Millefoglie di Piadina Romagnola IGP con Vitellone Bianco dell’Appennino Centrale IGP e Patata di Bologna DOP.

Ricette diverse, dunque, unico il denominatore: la Patata di Bologna.Gnocchi Patata Bologna Dop Gorini Cesenatico

È la conferma della versatilità della Patata di Bologna DOP, nell’unica varietà Primura, sempre più apprezzata dalle grandi firme della cucina italiana – spiega Davide Martelli, Presidente del Consorzio di Tutela Patata di Bologna DOP – gli eventi di questi ultimi giorni confermano la vocazione gourmet della Patata di Bologna DOP, già anticipata dal progetto ‘La Versione dello chef’ che l’anno scorso aveva coinvolto dieci cuochi del bolognese”.

Malgrado l’attenzione sempre maggiore dal mondo della cucina, la Patata di Bologna DOP si trova...

Leggi tutto ...

ALLA SCOPERTA DEI SAPORI DELLA BAVIERA


alla scoperta dei sapori della baviera 01DEGUSTAZIONE DELLE ECCELLENZE ENOGASTRONOMICHE DEL LAND PIU' MERIDIONALE DELLAbirre GERMANIA

Attraverso la degustazione dei sapori di un territorio si crea un legame con la sua cultura e la sua storia. ITALCAM, in collaborazione con Alp Bayern, agenzia di promozione del Ministero dell'Agricoltura della Baviera, ha permesso ai gourmet italiani di approfondire i legami con la Germania attraverso una degustazione digitale guidata di alcune specialità enogastronomiche di alta qualità. L'evento è stato trasmesso sulla piattaforma YouTube ed è stato condotto dal giornalista gastronomico Luigi Cremona, esperto conoscitore delle locali tipicità nonché Maestro Assaggiatore Formaggi dell’ONAF e Sommelier...

Leggi tutto ...

AL VIA LA CITTÀ DELLA PIZZA 2022: A ROMA DUE GIORNI CON I GRANDI MAESTRI DELL’ARTE BIANCA

28 E 29 MAGGIO 2022  

cittàdellapizza ADL

Oltre 60 tra i migliori pizzaioli d’Italia, più di 90 pizze proposte, abbinamenti con birra artigianale, Champagne, vini e bollicine italiane.
E ancora, focus su pane, olio evo e materie prime, contest per pizzaioli emergenti, laboratori per appassionati e incontri per operatori

Riparte l’appuntamento con le migliori pizze d’Italia, in una veste tutta nuova. La Città della Pizza 2022, la grande manifestazione ideata da Vinòforum, per la prima volta si svolgerà interamente all’aperto, immersa nei 12.000 metri quadri del Parco Tor di Quinto. Nel suggestivo scenario del parco troveranno spazio oltre 60 tra i migliori pizzaioli e maestri...

Leggi tutto ...

AL FORO ITALICO DI ROMA L'ALTA CUCINA INCONTRA IL GRANDE PUBBLICO

TASTE OF ROMA 2022
 Inaugurazione taste
Dopo due anni di stop è tornata finalmente a Roma, Taste of Roma 2022, la manifestazione che porta la grande cucina e i suoi protagonisti al grande pubblico, nel segno della convivialità e con tanto entusiasmo per un concreto segnale di ripartenza.  tastepiatto
Sono 8 i ristoranti presenti tutti i giorni di festival con altri 10 che si alterneranno sul palco fino al 10 luglio. Nell'Area Taste Hub, chef e ristoratori racconteranno la loro visione di cucina del futuro, anche attraverso i social dove il food & wine riscuote sempre molta attenzione. Ci saranno anche luoghi d’incontro e di confronto come la panoramica Terrazza Molinari dove ci si potrà rilassare o...

Leggi tutto ...

ROMA: CON UN RICCO PALINSESTO DI EVENTI LA GIORNATA MONDIALE DELLA TERRA SI PROLUNGA DI UN MESE AD EATALY

 

EATALY ROMA BANCO VERDURAIN VETRINA I PRIMI PRODOTTI CERTIFICATI "AGRICOLTURA SIMBIOTICA"Eataly Roma vetrata esterna

Eataly Roma fino al 22 maggio celebra e prolunga di un mese la Giornata Mondiale della Terra. Il cibo, in tutte le sue variazioni e declinazioni, intende mostrare come concretamente la terra, i suoli e l’insieme di metodi agricoli sostenibili e gli allevamenti possano essere rispettosi di animali e ambiente.

Lo fa ripartendo dall’agricoltura e raccogliendo i frutti dei vari progetti realizzati negli anni, da "Seminiamo la biodiversità" a "Bee the Future" mirati all'alimentazione che non può che trovare le sue basi nel rispetto della materia, della salute, dell’ambiente e della biodiversità. In vetrina inoltre sono disponibili...

Leggi tutto ...

Cerca

In Rete con ....