GELATO AL GUSTO DI BIRRA-CAFFE' A OSTIA

gelato alla birra caffè in una coppaLA NUOVA FRONTIERA DEL GELATO (GUSTO DI BIRRA-CAFFE') E' PROPOSTO DALLA STORICA GELATERIA SISTO DI OSTIA

Tutti in fila ad Ostia, la spiaggia dei romani, per gustare e giudicare il gelato alla birra-caffè, l'originale proposta dal bar Sisto di Ostia, dagli anni '60 all'avanguardia della migliore artigianalità gelatiera italiana. La degustazione gratuita è stata un richiamo efficace anche per i giovani tra i 18 ed i 30 anni che nella vicina postazione Asl Roma 3 hanno ricevuto il vaccino anti-Covid. Il nuovo gelato nasce dalla combinazione tra la birra di Tiber ideata dal mastro birraio Francesco Amato ed il caffè Buscaglione che vanta una produzione centenaria.

L'inedito gusto ha subito trovato l'approvazione di tutti, anche degli appassionati che normalmente nella scelta non si discostano dai gusti più classici. Stefano Palombini, patron del brand del caffè, ha presentato nell'occasione le sue nuovissime miscele: Relax e Focus, tutte su base di estratti naturali e in cui gli aromi restano costanti nel tempo con il massimo rendimento in tazzina.

Ma ora questo prodotto fortemente italiano, dopo tante prove, è entrato anche nell'universo brassicolo e il risultato firmato da Francesco Amato segna un nuovo passo in avanti nell'innovazione che da qualche anno sta entusiasmando gli amanti della birra. "Forse con questo mix col caffè - ha detto- la ricerca della birra perfetta si è fermata".

A dare il tocco...

Leggi tutto ...

una prima assoluta questo Calici di Stelle 2021 di Donnafugata nella Tenuta di Vittoria,

Notte magica nei vigneti di Acate: annate storiche, ricercati abbinamenti e l'arte della danza con un omaggio a Carla Fracci

 Calici di stelle0

È una prima assoluta questo Calici di Stelle 2021 di Donnafugata nella Tenuta di Vittoria, in località di Acate (RG). In scena il connubio che lega il vino all’arte, alla musica e alla convivialità più raffinata.

Antonio Rallo, winemaker dell’azienda di famiglia, presenterà alcune annate storiche, ormai fuori commercio, come il Vigna di Gabri 2012 e il Chiarandà 2010. Il primo dei rossi sarà il "padrone di casa" Floramundi Cerasuolo di Vittoria Docg, seguito dal cru Etna Rosso Doc Contrada Marchesa e da una speciale annata di Mille e una Notte, la 2009, stessa annata del Ben Ryé con il quale si chiuderà in dolcezza la sequenza.

Grande attenzione sarà dedicata agli abbinamenti, sapientemente studiati per l’evento, tra i vini Donnafugata e la ricercata cucina del Villa San Bartolo Resort. Una festa esclusiva all’aria aperta, in totale sicurezza, per celebrare il periodo della vendemmia, a partire dalla visita guidata al vigneto e alla cantina.

Una serata che si completa con la testimonianza di Elena De Laurentiis in ricordo di Carla Fracci ed una performance di balletto classico al chiaro di luna con artisti d’eccezione: Rebecca Bianchi, prima ballerina dell’Opera di Roma, che si esibirà con Michele Satriano, e i ballerini del...

Leggi tutto ...

DA FIRENZE UNA NUOVA ESTETICA NEL MONDO DELLA RISTORAZIONE E DELL'ACCOGLIENZA

WAXMORE DIVISA SALA 2IL COLORE E LA FANTASIA ENTRANO IN SALA E IN CUCINA CON LE NUOVE DIVISE E GLI ACCESSORI WAXMORE, LA START UP FIORENTINA CHE UNISCE IL FOOD & WINE ALLA MODA


L'arte dell'accoglienza nei ristoranti, nei bar e negli alberghi è fatta di tanti particolari e fondamentale è l'abbigliamento professionale, che deve essere pratico ed elegante e di semplice manutenzione, impeccabileWAXMORE FASCIA WAX nella forma e nello stile. Richiede una cura specifica nel design e nella realizzazione ma il mondo della ristorazione contemporanea si evolve in ogni suo aspetto e lascia spazio alle nuove linee idonee alle varie professionalità dominate dai colori e dalla fantasia, al di là del codice cromatico sulla rigida alternanza dei bianchi e dei neri.

Con l'obiettivo di conferire uno stile unconventional alle divise e agli accessori della ristorazione Maria Cristina Manca, antropologa e stilista, e la figlia Elena, specializzata in comunicazione e marketing, con Waxmore hanno realizzato a Firenze un progetto di imprenditoria femminile che unisce due mondi, la moda e il food&wine.

 

 

Un progetto, questo, che non ha paura di rompere schemi e che vuole essere un messaggio di fiducia per una ripartenza in un settore tanto penalizzato dalla pandemia. Una divisaWAXMORE DETTAGLIO COLLETTO personalizzata di barman, camerieri e cuochi può fare la differenza, trasmettere professionalità ma anche calore e allegria e anche le calzature devono essere in linea con l'abbigliamento. Il...

Leggi tutto ...

Visita al Museo dell'Attrezzo Contadino

Nel Parco Nazionale del Cilento riapre il Museo dell'Attrezzo Contadino
previste anche visite al frantoio dell’Azienda Agricola Gàlato e apericena rurali con prodotti tipici locali

museo attrezzo
A Licusati in provincia di Salerno, frazione di Camerota all’interno del Parco Nazionale del Cilento, riapre al pubblico il Museo dell’Attrezzo Contadino dell’Azienda Agricola Gàlato.

Situato all’interno di quelle che furono le cantine dell’ottocentesca casa Galato, il Museo dell’Attrezzo Contadino nasce con l’intento di divulgare parte della cultura locale, quella più legata alla ruralità, spiegandola attraverso i manufatti che accompagnavano le giornate degli abitanti del posto.

All’interno del museo sarà possibile vedere molti attrezzi utilizzati per il lavoro in campagna quanto oggetti di uso comune, utensili per la casa e la cucina, per la toeletta e cimeli.

A completare il tour, la visita guidata al frantoio a macine dell’Azienda Agricola Gàlato, una vecchia struttura con macine a pietra, una volta mossa dagli asini e recentemente meccanicizzata tramite l’utilizzo di motori elettrici. Prevista un apericena rurale con degustazione di prodotti tipici locali.

(Per vedere il video cliccare qui:  https://www.youtube.com/watch?v=LTEvbThRETc )


Per info e prenotazioni: 3455968869 - 3791991780

Indirizzo: Licusati (frazione di Camerota), via D. A. De Luca, 46

...

Leggi tutto ...

Cerca

In Rete con ....