LA VIA ROMEA GERMANICA

 Dal Brennero a Roma sui passi degli antichi pellegrini di Simone Frignani

Nel Medioevo, chi si metteva in viaggio verso Roma dai Paesi dell’Europa dell’Ovest percorreva la Via Francigena, chi partiva dall’Europa settentrionale e centrale seguiva invece la Via Romea Germanica. Quest'ultima è la prima guida italiana che costituisce il percorso storico, alternativo alla Via Francigena, che conduce fino a Roma partendo dal Brennero.

A piedi o in bicicletta lungo il percorso che da secoli ha visto passare re, viandanti e pellegrini:. mille chilometri attraverso l'Italia in 46 tappe. Un mese e mezzo su sterrati e stradine, immersi nei più bei paesaggi della penisola: dalle Alpi al mar Adriatico, dai boschi dell'Appennino romagnolo alle colline toscane e umbre, attraverso borghi e città d'arte come Padova, Ravenna, Orvieto, Viterbo. Un itinerario da vivere tutto in una volta o anche a tappe. Con tutte le informazioni utili per mettersi in cammino: come prepararsi, quando partire, la descrizione dettagliata del percorso tappa per tappa, le mappe, le altimetrie, i dislivelli, dove dormire, i luoghi da non perdere, gli approfondimenti. E inoltre, una sezione di dati tecnici per i ciclisti e le varianti più adatte alle due ruote.

 La Guida ha il riconoscimento ufficiale dell'Associazione Via Romea Germanica. Il 2016 è stato proclamato anche Anno Nazionale dei Cammini dal Ministero dei Beni Culturali e del Turismo. Simone Frignani vive a Maranello (MO), ma la sua passione non è la Formula 1. Al contrario, ama muoversi lentamente: camminare o pedalare lungo sentieri e sterrate di tutta Italia; immerso nella natura, lasciando che lo spirito si liberi da ogni preoccupazione. Per Terre di mezzo ha pubblicato Il Cammino di san Benedetto e Italia coast to coast, entrambi arrivati alla seconda edizione.

Terre di mezzo Editore - Collana: Percorsi -  296 pagine – 18,00 euro 

 

La Redazione

Cerca

In Rete con ....