VIAR BEACH CLUB più di un club il Resort di Ostuni

       La struttura si trova  a Pilone, una frazione del comune di Ostuni,  sulla costa adriatica a circa 10 km da Brindisi. Situata a pochissimi metri dal mare,vanta una lunga costa sabbiosa, intervallata da brevi tratti di scogli bassi. Si può definre in tanti modi, villaggio di lusso, club, resort.
La scelta del dormire può apparire singolare: meglio il comfort, i grandi spazi o la libertà di un miniappartamento? La tipicità del Viar Beach Club è che si può davvero scegliere se dormire in una elegante Suite in riva al mare, nelle masserie fortificate, nei caratteristici trulli sulle colline pugliesi o semplicemnete in b&b garantendo tutti i servizi dell’Hotel. Qualunque sia la scelta, si ha la sensazione di scegliere sempre bene e intendere la vacanza nel vero senso della parola. Perché di assi nella manica la struttura ne ha diversi: si trova a due passi dal mare, è dotato di una spiaggia attrezzata, di un’ area relax e una zona wellness con due vasche idromassaggio.

E poi ci sono le attrattive naturali: immerso nel Parco delle Dune, uno scenario di rara bellezza vero paradiso sulla terra, a pochi metri dalla Torre di San Leonardo, risalente al XVI secolo.
Molte attenzioni per i piccoli e grandi ospiti: staff di animazione, campi sportivi di beach soccer, volley, tennis, calcio a 5 e 8 e una nuova piscina con annessa l’area wellness.  Yoga, massaggi, sport e intrattenimenti culturali danno un rigeneramento psico-fisico al visitatore facendo scoprire che non occorre andare oltreoceano per trovare dei contesti paesaggistici belli e (quasi) incontaminati.
Non manca nemmeno la soddisfazione per i grandi buongustai. Il Club ha a disposizione tre bar e un ristorante con specialità di mare e con cucina a vista, con una ricca proposta di piatti della tradizione pugliese, mediterranea e internazionale. Apertura 1 giugno con grande festa inaugurale con la presenza del proprietario Enzo Romito, pugliese doc e londinese d’adozione.

Per informazioni  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Silvia Donnini

Cerca

In Rete con ....