Vino Nobile di Montepulciano: 5 stelle per la vendemmia 2017

 

 E2A3001Si chiude con il rating dell’ultima vendemmia l’edizione dei record dell’Anteprima del Vino Nobile

 

Cinque stelle: è il rating che il Consiglio di Amministrazione, sentita la commissione tecnica, ha dato alla vendemmia 2017 del Vino Nobile di Montepulciano. La cerimonia di assegnazione, svoltasi il 15 febbraio 2018, in occasione della giornata conclusiva dell’Anteprima del Vino Nobile di Montepulciano che nella Fortezza prima, nelle aziende in seguito, ha ospitato oltre 150 giornalisti provenienti da tutto il mondo per conoscere le ultime annate in commercio, ma anche la realtà in cui operano i produttori di Vino Nobile. «Al di là della qualità eccellente dell’ultima vendemmia il dato che emerge da questa ultima Anteprima è che uniti si vince – ha commentato il Presidente del Consorzio del Vino Nobile, Piero Di Bettoin un momento così particolarmente vivace per la nostra denominazione, i tanti progetti che come Consorzio stiamo portando avanti dimostrano come lavorando sotto il marchio e con obiettivi condivisi si possano raggiungere traguardi che singolarmente hanno un valore meno rilevante a livello globale».

Nella giornata si è svolta una degustazione condotta dal giornalista Daniele Cernilli, editore della guida Doctor Wine, in collaborazione con l’enologo Lorenzo Landi. Sono stati presi a confronto alcuni vini toscani, annata 2013...

Leggi tutto ...

PODERI LUIGI EINAUDI SBARCA IN GERMANIA

APPUNTAMENTO IN GERMANIA IN OCCASIONE DI BAROLO&FRIENDS

Il 6 e 7 febbraio 2018 l’azienda vinicola di Dogliani tra i protagonisti della seconda edizione

logo2Due le tappe: Berlino e Amburgo

La Germania è uno dei più grandi importatori di vino al mondo, un mercato estremamente interessante per il Piemonte: qui il vino viene consumato a casa quotidianamente e il 70% delle bottiglie sono acquistate direttamente dai consumatori presso vinerie ed enoteche, il più importante canale di vendita in termini di valore. Per questo è fondamentale promuovere i vini attraverso eventi rivolti al pubblico.

Poderi Luigi Einaudi bissa l’appuntamento con Barolo&Friends Event, la Kermesse organizzata dal...

Leggi tutto ...

VA IN SCENA LO SPIRITO… DEL NATALE

TRA GRAPPE BARRICATE E PACKAGING ORIGINALI IL DISTILLATO DI BANDIERA SI FA PROTAGONISTA SOTTO L’ALBERO

39cc8782 4f46 4805 8f7c 5a36bd0a47c9Ancora una volta il distillato simbolo del made in Italy tra le strenne più regalate

 

La corsa ai regali è entrata ufficialmente nel clou. Sempre più spesso sotto l’albero degli italiani – e non solo – fanno la loro comparsa ceste enogastronomiche ed eleganti confezioni del distillato italiano più famoso: la grappa. Un regalo che con il passare degli anni sta acquisendo a grandi passi lo status di regalo dallo stile glamour e raffinato, con il quale comunicare il proprio pensiero in modo elegante, denotando altresì di conoscere i gusti personali di chi lo riceve.

Ad...

Leggi tutto ...

Vinisud punta sempre di più sull’Italia


Cresce l’interesse dell’Italia verso VINISUD: l’edizione 2018 mette in risalto la richezza del territorio e del savoir-faire italiano

vinisud2018

I sparkling più rappresentativi dello stivale saranno presenti e verranno organizzate varie masterclass dedicate ai vini italiani: Vinisud fa il pieno di Italia ricordando l’appuntamento a Montpellier il 18, 19 e 20 Febbraio 2018. La rinomata manifestazione francese ospita quasi 1500 espositori, con la presenza di tutti gli operatori del mercato e dei paesi del Mediterraneo con più di 30.000 visitatori.

Vinisud raccoglie un rinnovato interesse da parte delle aziende e delle istituzioni italiane e dà il benvenuto all’ L’ICE – Agenzia per...

Leggi tutto ...

GRANDE FESTA DELLE CANTINE COOPERATIVE A MILANO

 

VI.VITE: DOVE IL VINO PARLA LA LINGUA DI TUTTI

23844557 1778046922490276 2936502437080174340 n
Un successo oltre le aspettative, forse, quello di Vi.vite, il primo grande festival svoltosi a Milano e organizzato dall’Alleanza delle Cooperative Agroalimentari, le cooperative appunto che producono il 60% del vino italiano.
La manifestazione, svoltasi il 25 e 26 novembre 2017, ha visto fin dalla sua apertura una massiccia partecipazione di enoappassionati, operatori nel settore e semplici curiosi affollando per due giorni il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnica di Milano. Si è dato spazio alle cantine sociali e ai territori, ai viticoltori e alle loro storie, al lavoro e alla dedizione che c’è dietro ognuna delle bottiglie prodotte.
Il segreto e...

Leggi tutto ...

Cerca

In Rete con ....

Visita il sito!
Visita il sito!