Vino, olio e mandorla, paesaggi e sapori della Dieta Mediterranea



Ceglie conquista i giornalisti e i buyer presenti a Verona per il VINITALY 2018wconf.relatori


Agricoltura e turismo, binomio vincente!

I mandorli in fiore, i famosi pescuètt (i biscotti) di pasta di mandorla cotti nei forni di pietra, i trulli tra gli ulivi, il Food Festival, conquistano i giornalisti e i buyer presenti al Vinitaly, ancora in corso a Verona con numeri record: 150mila visitatori in appena 4 giorni e 5mila buyer provenienti da tutto il mondo. Agricoltura e turismo insieme per valorizzare il meglio della Puglia.
Grande successo e affluenza per la conferenza stampa organizzata dalla rivista di turismo e cultura del Mediterraneo Spiagge, organizzata in partenariato con il Comune di Ceglie Messapica, Cantine Due Palme, Cantina Conti Zecca, Cantina San Donaci e Associazione regionale pugliesi di Verona, Sogno Salentino. Piu di 80 i giornalisti accreditati, buyer e tour operatori italiani (provenienti in gran parte da Bologna, Milano, Torino) e internazionali, provenienti da Usa, Germania e Svezia.
wpremio RABACHINOPremiato con il Premio Salento da comunicare 2018, il giornalista Roberto Rabachino, direttore de Il Sommelier, presidente nazionale dei giornalisti e comunicatori dell’Associazione stampa agroalimentare, firma di prestigio nel panorama nazionale e internazionale.
Soddisfatto l’assessore alla politiche agricole della Regione Puglia, Leonardo La Gioia:L’attenzione e l’affluenza di buyer e giornalisti nel nostro padiglione dimostra come i prodotti...

Leggi tutto ...

VINITALY 2018: PER LA SICILIA NON SOLO VINO

 PER LA PRIMA VOLTA ARRIVA ANCHE IL CAFFÈ PALERMITANO

Al Sol&Agrifood, la sezione del Vinitaly dedicata all’agroalimentare di qualità, insieme ai produttori di Sicily Experience, il primo consorzio che riunisce le eccellenze delle nove province dell’Isola.

morettino Non solo vino, dunque, al Vinitaly 2018. Per il primo anno alla fiera di Verona arrivano anche le selezioni di Caffè Morettino, la storica torrefazione palermitana che da quasi cento anni produce caffè artigianale di qualità.

Dal 15 al 18 aprile Morettino sarà presente al Sol&Agrifood, la sezione dedicata all’agroalimentare di qualità parallela alla fiera del vino.

A Verona Morettino si...

Leggi tutto ...

SAN ZENONE, APRE “LA STAFFA” AI PIEDI DEL MONTE GRAPPA

 

Al via la nuova avventura dei famosi fratelli Minchio ai piedi del Monte Grappa

adamo minchio massimilianoInaugurazione il 15 marzo. Nella nuova location predisposte anche sei camere

La storia imprenditoriale dei fratelli Minchio è nota in tutto il Veneto che ama l’enogastronomia e l’accoglienza. I fratelli Massimiliano e Adamo unirono i loro sforzi nel 1989 grazie alla visione della madre, che nel pieno del boom economico aprì la pizzeria “Soranza” a Castelfranco Veneto, nel Trevigiano, e che ancora oggi contribuisce all’attività di famiglia.

Sarà stata la qualità dei piatti, sarà stato lo spirito imprenditoriale. In pochi anni la famiglia si è espansa, arrivando ad...

Leggi tutto ...

PRODUZIONE ALIMENTARE E DISTRIBUZIONE: IL FUTURO E’ INIZIATO



cibusconvegnorepertorioConvegni, seminari e talks alla 19° edizione di Cibus 2018

Parma è sempre più la Capitale del Cibo italiano con tutta la filiera della produzione agroalimentare e del retail che si è data appuntamento dal 7 al 10 maggio 2018 per la 19° edizione di Cibus, organizzata da Fiere di Parma e Federalimentare. La fiera servirà non solo a proporre i nuovi prodotti per il mercato, ma anche ad analizzare gli scenari futuri di produzione e distribuzione nel corso di convegni e talks.

Il primo incontro sarà il World Food Research and Innovation Forum del 7 maggio, organizzato da ASTER, la società consortile tra la Regione Emilia-Romagna, le Università, gli Enti pubblici nazionali di ricerca CNR...

Leggi tutto ...

Riso, in Lombardia 650 mila tonnellate

 

Scatta l’obbligo di origine in etichetta

 

riso italiano

Sono circa 650 mila le tonnellate di riso prodotte in Lombardia, che rappresenta più del 40% di tutte le risaie italiane e si conferma regina del Carnaroli con il 70% della produzione nazionale di questa pregiata varietà. È quanto afferma la Coldiretti Lombardia in occasione dell’entrata in vigore dei due decreti interministeriali sull’indicazione dell’origine obbligatoria in etichetta del riso e del grano per la pasta, dopo 180 giorni dalla pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale che cade esattamente il 13 febbraio per il riso e il 14 febbraio per la pasta.

L’etichetta di origine obbligatoria – spiega la...

Leggi tutto ...

Cerca

In Rete con ....

Visita il sito!
Visita il sito!