NANU’ – abagelsaladjuicebar

nanu
Nel cuore di  Roma ha aperto i battenti (febbraio 2015) una piccola bottega o meglio una casetta di soli 50 mq dall’anima “green” dove poter gustare un pasto sano e ricco di vitamine. Michela e Alessandro sono i proprietari di Nanù, una giovane coppia decisa a realizzare un sogno lasciato nel dimenticatorio per troppo tempo.
Tutto ebbe inizio da un viaggio di Michela in Israele, durante il quale rimase rapita dai coloratissimi chioschi con composizioni folcloristiche di frutta e verdura disposti in ogni angolo delle città, pronti a preparare centrifugati gustosi e dissetanti. Un vero piacere per gli occhi, un luogo magico, ma autentico. Con l’arrivo del piccolo erede, la coppia inizia una ricerca alimentare salutista e contemporaneamente trovare un luogo adatto a soddisfare le richieste di pranzi e merende sane e nutrienti con prodotti freschi e biologici. Una ricerca difficile, che non dà subito esiti soddisfacenti. Non demordono e mossi dalla voglia di realizzare il loro desiderio decidono di affidarsi a Dario Laurenzi della Laurenzi Consulting per poter creare a 360° il format giusto e dar vita al loro progetto. Al team di Repubblica Gastronomica il compito di creare l’immagine coordinata e tutte le declinazioni grafiche.
Il nome Nanù nasce da un gioco creato con il soprannome dato al figlio Emanuel “Manù” e dal loro cognome Hannuna.
Il fil rouge che lega tutto il progetto è quello di proporre prodotti sani, freschi e di far sentire i clienti in un luogo accogliente e casalingo, da qui l’idea di ricreare la forma di una casa concretizzato dallo studio di architettura Strato.
Dalla scelta del payoff è subito chiaro quali siano i protagonisti di questo nuovo format: Bagel, salad and juice
L’obiettivo è quello di proporre a tutti coloro che amano gli alimenti freschi e sani, con una particolare attenzione a vegetariani e vegani, senza però rinunciare a qualche golosità. Perchè sano (vegano e no) non significa triste, insipido e monotematico. Ci si può deliziare la vista e il bagelpalato con una vasta gamma di bagel farciti, uno degli street food più comuni di New York, un pane di origine ebraica ricco di storia e con molte definizioni: “ciambella di pane”, “panini con il buco” e così via . All’interno di esso sfiziosità e tradizioni (etniche o italianissime): dalla classica tradizionale farcitura newyorkese come quella a base di Pastrami, carne succulenta, speziata e affumicata preparata in casa e in stile kosher con una prima marinatura, cottura di più di 20 ore a bassa temperatura e affumicata con legno di faggio. In versione nordeuropea  con salmone selvaggio norvegese affumicato e cream cheese. Non poteva mancare una farcitura Veggie e del tutto made in Italy come la Parmigiana, la Caprese e la Caponata. Da Nanù i bagel sono preparati quotidianamente da Prelibato a Monteverde, panificio con cucina di Stefano Preli giovane chef con il pallino per i lieviti, in passato ai fornelli di Giuda Ballerino, Antonello Colonna, Le Coq e Pastificio. Oltre ai classici con semi di sesamo e semi di papavero, vengono proposti anche nelle varianti aromatizzate alla paprika, al curry, al multigrains  e al nero di seppia.

La clientela è varia, composta da giovani lavoratori, studenti, turisti e chiunque abbia voglia di assaggiare qualcosa di nuovo. Appena si prova è un tamtam . Il locale è molto piccolo ma accogliente: i prodotti possono essere consumati come spuntino veloce in loco o da passeggio, oppure da portare a casa in confezioni d’asporto apposite anch’esse green perché compostabili.

L’offerta è integrata da wrap, ovvero le piadine farcite e arrotolate, zuppe, cous cous, yogurt, frutta e dolci come la crostata vegana, la cheesecake e muffin e naturalmente dalla SALAD personalizzata in base ai propri gusti: dalle basi classiche alle quali si possono aggiungere cereali, formaggi e salse con l’aggiunta di molteplici tipologie di semi e frutta secca.

Frutta con verdura è l’altra punta di diamante del locale : estratti preparati espressamente ogni giorno che aiutano a pulire il corpo in profondità, a regalare carica e vitalità e a godersi un piacevole momento di gusto. A differenza delle ormai conosciute centrifughe, gli estratti mantengono completamente inalterate tutte le qualità naturali della frutta e della verdura, gli enzimi vivi, le fibre, alto contenuto di sali minerali, le vitamine, i sapori ed i colori originali favorendo l’eliminazione delle tossine. Frutta e verdura possono essere abbinate in molti modi, tra le proposte più interessanti: Spinaci, pera, cetriolo e zenzero
Barbabietola, cetriolo e pera
Dove: a Roma, quartiere Prati  in Via Varrone, 2/C –  tel.0668301736
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – www.nanubagelbar.it
Orari: Lun-Sab 11.00-21.00 Chiuso la domenica

Silvia Donnini

Cerca

In Rete con ....