HOTEL e RISTORANTE AIRONE


Il ristorante Airone, all’interno dell’omonimo hotel a trestelle, si trova a Trinitapoli nella nuova provincia pugliese di Bat (acronimo di Barletta, Trani e Andria) ed è attivo dal 2007.
Nell’Hotel Airone la cucina rappresenta uno dei punti di forza. La conduzione è strettamente familiare, con Francesco Russo capostipite e onnipresente, il figlio trinitapoliMario in sala e in reception e in cucina la bravissima Carmela, moglie di Francesco. C’è una particolare attenzione nella scelta dei prodotti tutti di prima qualità e quasi completamente a km O, a partire dal pesce, le carni fino ad arrivare alle verdure, acquistate direttamente nelle aziende agricole limitrofe e fiore all’occhiello di questo territorio.

I piatti vengono cucinati come la tradizione pugliese impone, senza disdegnare però qualche brillante variante. Nel menù giornaliero non manca pasta fresca fatta in casa, come orecchiette, troccoli o cavatelli, conditi con cime di rape e acciughino. Ottimo il purè di fave con cicoria e le verdure di stagione ripiene al forno, come i peperoni, zucchine e carciofi. I dolci sono fragranti e hanno il sapore paesano, come se fossero preparati dalle nonne: sfogliatelle con pasta di mandorla, uvetta e cannella, Cartellate al vin cotto, Torte di ricotta. Il tutto è accompagnato da un buon vino. La Cantina del ristorante ha prevalentemente vino del territorio pugliese con un particolare riguardo alle produzioni locali.

L’Hotel dispone di 14 camere mentre il ristorante è suddiviso in due ampie sale e può contenere fino a 200 coperti.
Per il turista che soggiorna a Trinitapoli possibilità di molteplici escursioni sia naturalistiche che artistiche: a 30 km la Cattedrale romanica di Trani, a meno Castel del Monte ad Andria (gioiello di Federico II) e Barletta, la Città della disfida e Canne della battaglia.
Invece, a pochi passi dall’ hotel, la zona Archeologica con gli Ipogei dell’Età del Bronzo e il nuovo Parco cittadino. Alle porte della cittadina, vi è la “zona umida” di valore internazionale (dichiarata tale dalla convenzione di Ramsar nel 1971) che con i suoi 3871 ettari di superficie protetta è la più importante zona umida dell’italia peninsulare centro-meridionale per la sosta, nidificazione e svernamento degli uccelli acquatici, aironi e fenicotteri.

Ristorante/Hotel Airone – Via Casupole 6, 76015 Trinitapoli (BT) – Tel. 0883.63286

Silvia Donnini

Cerca

In Rete con ....