Fatti di Birra

   Come innamorarsi di una bionda, una rossa e una bruna
 

Alle passioni della vita non si può rinunciare… se si tratta di bionde, rosse e brune è del tutto impossibile. Non si parla (solo) di donne ma di birre, le immancabili amiche che mettono in mostra il loro fascino nei grandi bicchieri sul bancone del pub mentre si chiacchiera con gli amici. “Fatti di birra. Come innamorarsi di una bionda, una rossa e una bruna” è il manuale adatto per chi vuole vivere il mondo brassicolo con scioltezza e simpatia, attingendo comunque utili informazioni. Come districarsi tra le birre che il mercato ci mette a disposizione? Quali le birre storiche? Quali gli ingredienti? In quale bicchiere si servono?

Tante le domande che il consumatore si pone ogni volta che, con curiosità, beve una birra. Nessun problema poiché ben tre membri di The Good Beer Society - gli autori del libro - hanno messo a disposizione le loro competenze: a Michela Cimatoribus il compito di dare informazioni sulla parte tecnica; a Marco Giannasso il merito di aver incorniciato l’argomento con storie introduttive che vedono quattro amici alle prese con le birre in periodi e situazioni diverse; ad Andrea Legittimo la scelta delle birre da degustare e da provare.

Il libro è diviso in 10 capitoli, ognuno con un tema specifico, dai gusti della birra agli stili, dal preferenza del vino alla versatilità della birra, dalla “significato” della doppio malto al servizio alla spina, dal consueto abbinamento con la pizza...

Leggi tutto ...

LA VIA ROMEA GERMANICA

 Dal Brennero a Roma sui passi degli antichi pellegrini di Simone Frignani

Nel Medioevo, chi si metteva in viaggio verso Roma dai Paesi dell’Europa dell’Ovest percorreva la Via Francigena, chi partiva dall’Europa settentrionale e centrale seguiva invece la Via Romea Germanica. Quest'ultima è la prima guida italiana che costituisce il percorso storico, alternativo alla Via Francigena, che conduce fino a Roma partendo dal Brennero.

A piedi o in bicicletta lungo il percorso che da secoli ha visto passare re, viandanti e pellegrini:. mille chilometri attraverso l'Italia in 46 tappe. Un mese e mezzo su sterrati e stradine, immersi nei più bei paesaggi della penisola: dalle Alpi al mar Adriatico, dai boschi dell'Appennino romagnolo alle colline...

Leggi tutto ...

Il buono (e il bello) di un pesce del grande Nord

Irresistibile salmone

cover Il salmone è oramai un protagonista assoluto della buona cucina e della corretta alimentazione considerando l’alta percentuale di “grassi buoni” che conserva. Come scoprire, per coloro che non sanno, alcuni dei suoi segreti? Irresistibile salmone. Il buono (e il bello) di un pesce del grande del Nord può essere un alleato utilissimo per conoscere qualche dettaglio in più di questo pesce che nuota sempre contro corrente, dalle carni colore rosa e ricche di Omega 3.  L’autore Gianpaolo Ghilardotti, fondatore di FoodLab, ha messo assieme la sua professionalità (anche in cucina) e la sua passione senza tralasciare un pizzico di curiosità. Del resto, come lui stesso dice “sin da piccolo ho sempre voluto fare il cuoco...

Leggi tutto ...

SHARING SOAVE

            GUIDA ALLE OSTERIE DI VERONA CURATA DAL CONSORZIO DEL SOAVE

Presentata al Vinitaly 2016 dal direttore del Consorzio del Soave, Aldo Lorenzoni, e dagli autori  Patricia Guy, Ugo Brusaporco, e Susan Hedblad, questa guida alle osterie di Verona offre un inedito e prezioso vademecum per esplorare trenta locali della città, ben noti agli affezionati ma sconosciuti a chi veronese non è.  
«Sharing Soave
: the osteria Experience in Verona» è la prima guida del genere, in italiano e inglese, dedicata alle osterie scaligere, le poche sopravvissute al mutare dei tempi ma per questo ancora più preziose per il legame con la cultura del territorio. Stampata in 5.000 copie e distribuita gratuitamente negli esercizi pubblici di Verona, è stata...

Leggi tutto ...

Torna in libreria Buono, pulito e giusto

Il libro di Carlo Petrini che ha reinventato la gastronomia del XXI secolo

A dieci anni dalla prima versione e nel trentesimo compleanno di Slow Food in Italia Carlo Petrini torna in libreria con una riedizione del libro che ha segnato la storia dell’associazione, pubblicato da Slow Food Editore e Giunti Editore. Buono, pulito e giusto è diventato un vero e proprio slogan che ha guidato l’evoluzione dell’associazione della Chiocciola e non solo. Tre parole che hanno influenzato il modo di approcciarsi al cibo come elemento trasversale, che hanno segnato il passo e su cui si è costruito un linguaggio comune, che ha posto le basi a una vera istanza di cambiamento. 

Con lo sguardo maturo di chi si volta indietro e osserva ciò che è stato...

Leggi tutto ...

Cerca

In Rete con ....