L'ESTATE DI MALTA NON HA FINE

 

Una stagione lunga il doppio che va sapientemente celebrata: Malta Tourism Authority e Singita Miracle Beach

maltaSingita

Un connubio perfetto. La posizione centrale nel cuore del Mar Mediterraneo, calde correnti marine che lambiscono le coste, il clima ventilato di un’isola: è questo il mix di elementi che permette all’estate maltese di non avere scadenza.

Per celebrare questo regalo che la natura ha fatto a Malta, la rete dei Singita Miracle Beach, dopo le sedi italiane di Fregene e di Marina di Ravenna, lo scorso anno, ad ottobre, ha aperto anche il Singita Malta.

La spiaggia scelta per la nuova sede del club è quella di Ghajn Tuffieha, una delle più belle baie sabbiose nel nord dell’isola.

Singita ha portato la sua prima sede estera nel nostro arcipelago proprio per via del clima favorevole, grazie al quale la stagione estiva si allunga di mesi e dove i tanti avventori delle due sedi italiane potranno recarsi per continuare ad immergersi nelle atmosfere magiche del Singita. La proposta è un long weekend di relax per godersi una splendida spiaggia, sorseggiando un cocktail sapientemente miscelato, aspettando il tramonto, momento in cui il suono di un grande gong darà il via ad un rituale suggestivo in pieno contatto con la natura circostante. Non male. Ed è infatti questo il punto di forza del Singita Malta, l’aver portato sull’isola una formula che crea un ambiente rilassato, ma allo stesso...

Leggi tutto ...

GARDA DOC È LA BOLLICINA UFFICIALE DI FESTIVALETTERATURA

 

gardaletteratura gardadocDal 4 all'8 settembre 2019 torna la rassegna del libro di Mantova. Lo Spumante Garda Doc presente per il terzo anno tra degustazioni e incontri con gli autori

La ventitreesima edizione del Festivaletteratura di Mantova avrà anche quest’anno come bollicina ufficiale lo Spumante Garda DocDal 4 all'8 settembre 2019 la città dei Gonzaga accoglierà autori emergenti e di fama internazionale che potranno incontrare gli appassionati di letteratura negli oltre trecento appuntamenti in programma. Il Consorzio sarà presente con le sue bollicine in diverse occasioni, a partire dall'evento inaugurale di mercoledì 4 settembre in Piazza Sordello alla presenza delle autorità. Nella stessa piazza sarà allestito lo stand personalizzato del Garda Doc il quale, per l'intera durata del Festivaletteratura, sarà punto di mescita della bollicina Garda per il pubblico che affollerà le strade di Mantova. Il gazebo sarà aperto dall’aperitivo del pranzo all’aperitivo della cena. "Letteratura ed enologia, un binomio nella cui potenzialità crediamo profondamente - afferma Luciano Piona, Presidente del Consorzio - La nostra partecipazione a Festivaletteratura corrisponde a un mutuo sostegno e valorizzazione di patrimoni culturali, del vino e del libro, da difendere e promuovere in particolare tra le nuove generazioni". Le occasioni per...

Leggi tutto ...

Tenuta Mazzolino accoglie il FAI Giovani - Oltrepò Pavese

Vino, storia e cultura, un connubio vincente da preservare

Tenuta Mazzolino

Un tour guidato alla scoperta della villa storica dell'800, del suo giardino all'italiana, della cantina in mattoni rossi, fino all'antica barricaia: questo il focus della visita di Domenica 30 Giugno del gruppo FAI Giovani - Oltrepò Pavese, che hanno esplorato alcuni tra gli ambienti più belli di Tenuta Mazzolino con uno sguardo sempre rivolto alle vigne, vere protagoniste del panorama mozzafiato. 
L’azienda vitivinicola, piccolo gioiello situato nel borgo antico di Corvino San Quirico, occupa infatti il colmo di una collina i cui versanti sono ingentiliti da vigneti di proprietà. Le uve qui coltivate sono quelle tipiche della zona – che offre da secoli l'ambiente ottimale per la coltivazione della vite – con netta prevalenza per i vitigni pinot noir, chardonnay, bonarda e moscato. Un'oasi di tranquillità nel cuore dell'Oltrepò Pavese.

Tenuta Mazzolino ha aperto le porte al FAI per raccontare le sue origini: dalla nascita a fine Ottocento su impulso del Marchese Alfonso Corti, fino all’incontro con il Dott. Enrico Braggiotti che negli anni Settanta diventa proprietario della Tenuta, facendone un luogo di incontro per i diversi rami della famiglia divisi tra Francia, Inghilterra e Italia. Poi ne prende il timone la figlia SandraBraggiotti, a cui segue la terza generazione, ...

Leggi tutto ...

BEREROSA: TORNA IL 2 LUGLIO A ROMA IL GRANDE EVENTO GLAMOUR DEDICATO AI VINI ROSATI DI TUTTA ITALIA


OLTRE 70 LE AZIENDE VINICOLE DELLO STIVALE PRESENTI CON PIU’ DI 200 ETICHETTE IN DEGUSTAZIONE. IN TESTA PUGLIA, ABRUZZO, LOMBARDIA E VENETO.
QUATTRO LE POSTAZIONI DI STREET FOOD, DAL MARITOZZO AI CRUDI DI PESCE

bererosa I SALONI E I GIARDINI DI PALAZZO BRANCACCIO OSPITANO L’OTTAVA EDIZIONE DELLA MANIFESTAZIONE ORGANIZZATO DALLA RIVISTA CUCINA & VINI

Sarà ancora una volta una “vie en rose” sull’universo enoico d’Italia in rosa, ma anche uno degli eventi più attesi dell’estate romana, capace di coinvolgere migliaia di visitatori. Il 2 luglio 2019 va di scena infatti Bererosa, l’appuntamento targato Cucina & Vini, che torna per l’ottavo anno consecutivo nella Capitale, animando i saloni e i giardini del suggestivo Palazzo Brancaccio con una carrellata di etichette in arrivo da tutto lo Stivale e sfiziose proposte food in abbinamento.

Oltre 70 le aziende vinicole schierate nei banchi d’assaggio con più di 200 etichette tra rosati fermi e mossi. In testa ovviamente il dream team della Puglia pronto a sbarcare a Roma grazie anche alla collaborazione con il Movimento Turismo Vino Puglia. Ma in prima linea ci saranno pure la squadra dell’Abruzzo, con alcune aziende capitanate dal Consorzio Tutela Vini d’Abruzzo, e una nutrita rappresentanza di bolle en rose made in Lombardia e Veneto. Sarà perciò un’occasione imperdibile per toccare con mano le migliori...

Leggi tutto ...

Cerca

In Rete con ....