VA IN SCENA LO SPIRITO… DEL NATALE

TRA GRAPPE BARRICATE E PACKAGING ORIGINALI IL DISTILLATO DI BANDIERA SI FA PROTAGONISTA SOTTO L’ALBERO

39cc8782 4f46 4805 8f7c 5a36bd0a47c9Ancora una volta il distillato simbolo del made in Italy tra le strenne più regalate

 

La corsa ai regali è entrata ufficialmente nel clou. Sempre più spesso sotto l’albero degli italiani – e non solo – fanno la loro comparsa ceste enogastronomiche ed eleganti confezioni del distillato italiano più famoso: la grappa. Un regalo che con il passare degli anni sta acquisendo a grandi passi lo status di regalo dallo stile glamour e raffinato, con il quale comunicare il proprio pensiero in modo elegante, denotando altresì di conoscere i gusti personali di chi lo riceve.

Ad andare per la maggiore, in queste festività natalizie 2017 la grappa nelle sue diverse versioni purché caratterizzata da un profilo aromatico ricco di note distintive sempre più intriganti ed appassionanti. La ricerca di una componente sensoriale emozionale va sempre più a braccetto con l’attrattività di un packaging originale ed elegante che rende la grappa una strenna di grande prestigio non solo rappresentativa di un consumo sempre più attento e raffinato, ma anche della storia di famiglie di produttori che hanno saputo distillare nelle loro grappe anche la passione e la cultura dei propri territori.

“Oggi più di sempre – sottolinea il Presidente...

Leggi tutto ...

"Alberi artistici dei 4 rioni" a Bastia Umbra

Fino al 6 gennaio 2018

1albero rosso del rione Moncioveta

Grande successo per l'inaugurazione della seconda edizione della manifestazione/concorso "Alberi artistici dei 4

rioni" che si è tenuta al centro storico di Bastia Umbra, domenica 10 dicembre 2017 nel pomeriggio (dalle ore 17.30 alle ore 19).

Durante tutta la durata del percorso inaugurale, il pubblico è stato intrattenuto dalle spettacolari performance teatrali

di strada.

I 4 alberi/installazione, originali e di importanti dimensioni, sono stati concepiti e realizzati da designer, scenografi e

artigiani dei  rioni  Portella, Moncioveta, San Rocco e Sant'Angelo.

L'opera migliore per l'anno 2017, decisa dalla Giuria tecnica che si è riunita ieri, 11 dicembre, è l'albero rosso

del rione Moncioveta per l'emozione che ha trasmesso attraverso la forma, l'ironia e la poesia.

La Giuria era composta da personaggi del mondo dello spettacolo: le attrici Daniela Giovanetti e Monica Guazzini, il drammaturgo

Gianni Guardigli e l'attore teatrale Giancarlo Cortesi.

Le 4 opere, che potranno essere visitate fino al 6 gennaio 2018, hanno le seguenti collocazioni:

 

albero del Rione San Rocco, davanti alla Chiesa di San Rocco

albero del Rione Moncioveta, in Piazzetta Cavour;

albero del Rione Portella, in Via Firenze, di fronte all'Arco della Portella;


albero del Rione Sant'Angelo, davanti alla Rocca Baglionesca.

L'iniziativa, organizzata dall'Ente Palio de San Michele...

Leggi tutto ...

ROME NEW YEAR’S DAY PARADE

 


Rome parade 2018  Lunedì 1 gennaio 2018

A Roma in Piazza del Popolo

Dalle ore 15,30 Accesso libero a tutti

Per l’undicesimo anno di seguito Roma e il suo caratteristico Tridente storico si confermano la perfetta cornice della Parata di Capodanno. Lunedi 1 gennaio 2018a partire dalle 15,30 da Piazza del Popolo, partirà infatti la rinomata Rome Parade che quest’anno vedrà sfilare, oltre alle caratteristiche marching band di alcune high school americane, anche formazioni di majorette, acrobati, gruppi folk e street dancers.

Tra i nomi dei partecipanti, si segnalano dagli Stati Uniti Pittsburg High School Marching Show BandJ.P. Taravella High School Marching BandTri-City Band Corps e Needham B. Broughton High School Festival Chorus, mentre dall’Italia saranno in arrivo le Associazioni Riunite di Rievocazione Storica Romana, la Triuggio Marching Band & Majorettes, la Banda Musicale don Antonio Santini di Poggio Moiano & Majorettes, l’Associazione Bandistica ‘Città di Mentana’, il Gruppo Folk ‘La Frustica’ di Faleria, l’Associazione Musicale Gavignano Sabino che si esibirà insieme alle Majorettes Compatrum, la Bedizzole Marching Show Band, le Dancing Majorettes di Mentana, la Amaseno Harmony Show Band, la Sabina Music Band insieme alle Majorettes di Casperia...

Leggi tutto ...

GRANDE FESTA DELLE CANTINE COOPERATIVE A MILANO

 

VI.VITE: DOVE IL VINO PARLA LA LINGUA DI TUTTI

23844557 1778046922490276 2936502437080174340 n
Un successo oltre le aspettative, forse, quello di Vi.vite, il primo grande festival svoltosi a Milano e organizzato dall’Alleanza delle Cooperative Agroalimentari, le cooperative appunto che producono il 60% del vino italiano.
La manifestazione, svoltasi il 25 e 26 novembre 2017, ha visto fin dalla sua apertura una massiccia partecipazione di enoappassionati, operatori nel settore e semplici curiosi affollando per due giorni il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnica di Milano. Si è dato spazio alle cantine sociali e ai territori, ai viticoltori e alle loro storie, al lavoro e alla dedizione che c’è dietro ognuna delle bottiglie prodotte.
Il segreto e il connubio perfetto di Vi.vite è forse la sua identità coraggiosamente fuori dagli schemi, per raggiungere e conquistare anche un pubblico che fino ad ora ha amato il vino da lontano e al quale il mondo delle cooperative (ben 498 cantine che producono il 60% del vino italiano) si è mosso compatto credendoci e ha voluto per la prima volta mostrarsi attraverso le proprie storie, prima ancora che con le proprie centinaia etichette di qualità.
Una manifestazione nata come una vera e propria sfida, ampiamente vinta”, come ha dichiarato il Presidente dell’Alleanza delle cooperative Agroalimentari Giorgio Mercuri - “Sono estremamente contento dei risultati di questa prima edizione, sia in termini...

Leggi tutto ...

Cerca

In Rete con ....

Visita il sito!
Visita il sito!